Meteo: domenica con sole e caldo, poi crollo delle

Dopo un weekend all’insegna di un tempo stabile e prevalentemente soleggiato, che regalera’ una domenica quasi estiva, da lunedi’ 10 maggio un’intensa perturbazione atlantica raggiungera’ l’Italia. Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che nella giornata odierna e in quella di domenica il sole sara’ protagonista su molte regioni e ad accompagnare questo momento di buona stabilita’ atmosferica avremo anche un quadro termico dagli scenari quasi estivi (raggiungeremo i 26/27 C in Toscana, in Puglia e in Calabria).

Tutto questo pero’ non durera’ a lungo: gia’ da lunedi’ il tempo comincera’ a peggiorare al Nordovest a causa dell’arrivo di una forte perturbazione, con e via via piu’ diffusi entro sera su Piemonte, Liguria e Lombardia. Martedi’ il vortice perturbato impattera’ su tutte le regioni settentrionali, sulla Toscana, in Umbria, sul Lazio e su parte della Sardegna.

ADS

Su queste regioni sono attese precipitazioni a tratti molto forti con accompagnati da grandine e locali nubifragi; questa intensa perturbazione provochera’ un crollo dei termometri, con differenze anche di 10/12 C rispetto al fine settimana, in particolare al Centro-Nord. Isola felice solamente il Sud, dove l’instabilita’ non riuscira’ a imporsi e il contesto meteo-climatico non subira’ particolari scossoni. Successivamente il centro di bassa pressione si portera’ velocemente verso i Balcani, liberando gradualmente le nostre regioni, ma un nuovo fronte perturbato e’ pronto a minacciare l’Italia da giovedi’ 13.

Nel dettaglio – Sabato 8. Al nord: piu’ nubi al Nordest, soleggiato al Nordovest. Al centro: piu’ nubi sulle regioni adriatiche. Al sud: ampio soleggiamento su tutte le regioni. – Domenica 9. Al nord: piu’ nubi sul Piemonte, sole altrove. Al centro: soleggiato e caldo. Al sud: sole prevalente. – Lunedi’ 10: Al nord: peggiora fortemente al Nordovest nel corso del giorno; piu’ stabile al Nordest. Al centro: giornata soleggiata e asciutta. Al sud: ancora tanto sole e clima quasi estivo.



Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

Napoli, giovane afghano sorpreso a rubare in una casa: arrestato

Notizia precedente

Nola, colpisce la moglie con un bastone: arrestato

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..