Commissione Europea: sigillo di eccellenza nella ricerca alla Parthenope

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Commissione Europea conferisce il sigillo di eccellenza nella ricerca alla Parthenope

Primo Ateneo in Campania a ricevere tale riconoscimento internazionale ed uno dei 18 Enti italiani a rientrare in tale elenco europeo

L’Università Parthenope – primo Ateneo in Campania – ha ricevuto il sigillo di eccellenza nella ricerca da parte della Commissione Europea.
Ricevendo il logo “HR Excellence in Research” da parte del Directorate-General for Research & Innovation della Commissione Europea, l’Università entra di fatto a far parte di una rete di 595 Enti d’eccellenza internazionali, di cui 18 italiani.

L’elenco completo è pubblicato su EURAXESS, il portale della Commissione europea (https://euraxess.ec.europa.eu/jobs/hrs4r/awarded).
La Commissione europea ha così riconosciuto che l’Ateneo campano si è adeguato ai principi dettati dalla Carta europea dei ricercatori, uno strumento ulteriore per favorire l’internazionalizzazione nella ricerca.



    Con il rilascio del logo l’Ateneo diventa sempre più parte integrante dello Spazio Europeo della Ricerca (ERA), generando così un effetto attrattivo per gli investimenti privati e per i migliori cervelli europei e internazionali e promuovendo all’attenzione dell’opinione pubblica il ruolo chiave dei ricercatori per lo sviluppo sociale, culturale ed economico dell’Europa.

    La procedura per l’ottenimento della certificazione è stata avviata nel 2018 dalla Commissione interna per la gestione del processo Human Resources Strategies for Researchers (HRS4R) formata dallo Steering Committee, dal Working Group amministrativo e dal Focus Group dei ricercatori.

    Lo Steering Committee, formato dal prof. Elio Jannelli, prof. Pierluigi Caramia, prof. Giuseppe Moschera, dott. Giuseppe Aiello, ha dato esecuzione ai lavori che sono stati coordinati dal Capo Ufficio Progetti di Ricerca Comunitaria e Internazionale, dott.ssa Giovanna Apice.

    Leggi anche qui


    Torna alla Home


    Miglioramento dell’organizzazione dei taxi a Piazza Garibaldi a Napoli

    Riunione per ottimizzare il servizio taxi Il prefetto di Napoli, Michele Di Bari, ha guidato una riunione al Palazzo di Governo per discutere delle problematiche legate alla logistica dei taxi presso la stazione ferroviaria di Piazza Garibaldi. Presenti l'assessore alla Legalità e Polizia locale del Comune di Napoli, rappresentanti...

    In ospedale 3 studenti e 2 insegnanti di Salerno in gita a Montecatini

    Tre studenti e due insegnanti, facenti parte di una comitiva in gita scolastica da Salerno e che alloggiavano in un albergo di Montecatini Terme (Pistoia), sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso di Pescia (Pistoia), perché accusavano disturbi gastrointestinali a carattere acuto. E' quanto reso noto dall'Asl Toscana...

    Marcianise, incastrato in rulli bobina: muore operaio

    Tragedia sul lavoro nel Casertano. Non ce l'ha fatta l'operaio di 53 anni che ha perso la vita in un'azienda nella zona industriale di Marcianise. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, lo scorso 11 aprile la vittima, di Casoria (Napoli), stava effettuando lavori di manutenzione su una ribobbinatrice...

    Napoli, evaso dal carcere di Nisida: 19enne preso ai Quartieri Spagnoli

    Durante un'operazione della Polizia di Stato, un giovane di 19 anni è stato arrestato per evasione. Gli agenti della Squadra Mobile hanno intercettato il giovane mentre tentava di fuggire su uno scooter. Dopo un breve inseguimento, è stato catturato e si è scoperto che era evaso il 3 aprile scorso...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE