Restauro beni culturali: 9,5 milioni di euro per 21 comuni casertani

SULLO STESSO ARGOMENTO

Restauro beni culturali: 9,5 milioni di euro per monumenti, aree archeologiche ed opere d’arte a 21 comuni casertani

Il Ministero della Cultura ha pubblicato il D.M. n. 170 del 26 aprile 2021 “Adozione della programmazione triennale del lavori pubblici 2021-2023 e del programma annuale 2021”, che prevede interventi, in base alle priorità, su monumenti, aree archeologiche ed opere d’arte presenti in numerosi Comuni casertani, per un importo complessivo di circa 10 milioni di euro. Questi i comuni casertani inseriti nella programmazione: Alife, Aversa, Caiazzo, Calvi Risorta, Capriati al Volturno, Capua, Caserta, Cellole, Ciorlano, Curti, Francolise, Gioia Sannitica, Marcianise, Piedimonte Matese, Pietramelara, Pratella, Presenzano, San Prisco, Sant’Angelo d’Alife, Santa Maria Capua Vetere, Sessa Aurunca, Teano, Vairano Patenora, Valle di Maddaloni

“Si tratta di una programmazione di lavori davvero notevole – dichiara l’onorevole Margherita Del Sesto – basata anche sulle numerose segnalazioni giunte alla Soprintendenza dai territori, che dovrebbe consentire, nei prossimi anni, di effettuare interventi significativi su decine di beni culturali presenti nel casertano, con l’obiettivo di restaurare e rendere fruibili alcuni siti di particolare importanza, anche nell’ottica di uno sviluppo turistico sostenibile e di prossimità per il rilancio delle aree interne della provincia nel periodo post-pandemico. Auspico – conclude la parlamentare della VII Commissione Cultura della Camera – che, nel prossimo futuro, tale programmazione possa condurre all’effettiva realizzazione dei lavori, in diversi casi, attesi da decenni.”



    Leggi anche qui 


    Torna alla Home


    Una sentenza storica della Corte di Cassazione ha condannato l'Ospedale Piemonte e Regina Margherita di Messina al risarcimento di oltre un milione di euro ai familiari di un paziente deceduto a causa di epatite C contratta dopo una trasfusione di sangue infetto. Il paziente, sottoposto a un intervento chirurgico di...
    In una lettera aperta pubblicata sull'account Instagram della Curva Sud Milano, Luca Lucci, capo degli ultras rossoneri, ha espresso il desiderio di cambiamento alla guida tecnica del Milan. Lucci inizia la sua lettera ricordando i meriti dell'attuale allenatore, riconoscendogli il merito di aver vinto uno degli scudetti più significativi...
    Un tentato femminicidio si è verificato ieri pomeriggio lungo la strada statale 126 a Carbonia nei confronti di una donna di 45 anni. Mentre era al telefono con le forze dell'ordine, l'uomo da lei precedentemente denunciato per stalking e minacce l'ha seguita per le strade della città e ha cercato...
    La storia raccontata da una studentessa del Liceo Scientifico Filolao di Crotone parla della sua storia

    IN PRIMO PIANO