foto di repertorio

Napoli, interviene per sversamento illecito di rifiuti e viene aggredita, due agenti in ospedale.

“Due agenti della polizia municipale sono finiti in ospedale dopo essere intervenuti a Forcella per uno . Il tutto è accaduto intorno alle 20,30 a . La dinamica dell’ è in fase di accertamento, ma dalle prima ricostruzioni pare che uno dei due agenti sia stato colpito alla testa con l’anta di un mobiletto mentre veniva effettuato un normale controllo di polizia. Addirittura sembra che siano intervenuti diversi familiari dell’ per sottrarlo all’arresto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: I clan nel mercato dei carburanti, 45 misure cautelari e 71 denunciati

Se la versione fosse confermata sarebbe un episodio gravissimo, l’ennesimo che va ad aggiungersi ad una lunga lista, una dimostrazione di disprezzo nei confronti della legge e dell’ambiente, oltre che contro la propria città. Da tempo denunciamo una deriva violenta che sta attraversando tutta Napoli, ma le istituzioni non possono e non devono arretrare. Esprimiamo massima solidarietà ai due agenti aggrediti e per questo chiediamo al comune di Napoli di concedere un’encomio speciale a questi due agenti, che devono essere da esempio ai propri colleghi e a tutti i cittadini. Al tempo stesso chiediamo pene esemplari per gli aggressori. La difesa della legalità e dell’ambiente sono priorità inderogabili e noi non abbasseremo mai la testa”. Così commentano Francesco Emilio Borrelli, Consigliere Regionale di Europa Verde, e Salvatore Iavarone coordinatore Area Nord di Europa Verde.



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..