Napoli, protesta dei conducenti dei bus turistici: manifesti per “morte” del settore

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli, protesta dei conducenti dei bus turistici: manifesti per “morte” del settore

È in corso a NAPOLI una protesta indetta dalla sigla Assobus Campania. Decine di pullman turistici stanno attraversando le strade del centro cittadino causando disagi alla circolazione, come riporta l’agenzia Dire.

I manifestanti, suonando i clacson dei loro mezzi, hanno raggiunto la zona di Santa Lucia esponendo striscioni davanti alla sede della Regione Campania. Sui bus sono affissi dei manifesti funebri che annunciano la “morte” del settore noleggio autobus con conducente


Torna alla Home


Nisida, rimossi gli ormeggi abusivi dai fondali

“Ringrazio la Capitaneria di Porto e l’Autorità di sistema portuale di Napoli per aver coordinato sabato mattina un intervento importante sul litorale di Nisida grazie al quale sono stati rimossi dai fondali diversi ‘corpi morti’ utilizzati dagli ormeggiatori abusivi per ancorare le barche dei loro clienti. Grazie a questa...

Scampia, droga nascosta nel tubo: arrestato 19enne

Nel pomeriggio di ieri, durante un servizio di controllo del territorio a Scampia, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno osservato due uomini vicino ai porticati di un edificio in via Annamaria Ortese. I due hanno estratto qualcosa da un tubo cementato nell’asfalto e l'hanno scambiata con una...

Il successo di Napoli racing show con oltre 40mila presenze

Napoli Racing Show: oltre 40.000 presenze hanno gremito il lungomare Caracciolo per la prima edizione dello spettacolo motoristico che ha infiammato la città per tre giorni. Gare emozionanti, esibizioni spettacolari e un'atmosfera unica hanno reso l'evento un vero successo. Gianluca Miccio della Vomero Racing ha conquistato il trofeo assoluto al...

Salerno, picchia la compagna e la sorella: arrestato 42enne

Un uomo di 42 anni è stato arrestato dai carabinieri a Santa Marina, provincia di Salerno, per aver maltrattato la compagna e la sorella di quest'ultima. Durante una lite in casa, l'uomo ha picchiato la compagna di 43 anni, causandole diverse contusioni, e ha aggredito anche la sorella della donna,...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE