Due incidenti stradali in Irpinia: un morto e due feriti

Era alla guida della sua auto, una Fiat Punto, quando improvvisamente ha perso il controllo della vettura e si e' schiantato contro il guard rail della Statale 91 a Vallata

google news
napoli operaio secondigliano
foto dal web

Due incidenti stradali in Irpinia: un morto e due feriti

Era alla guida della sua auto, una Fiat Punto, quando improvvisamente ha perso il controllo della vettura e si e’ schiantato contro il guard rail della Statale 91 a Vallata. L’uomo, un 59enne, e’ morto all’istante. Sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Bisaccia per liberare il corpo dalle lamiere. Sul posto anche i carabinieri per accertare eventuali responsabilita’ nell’accaduto.

Un altro grave incidente si e’ verificato lungo il raccordo autostradale Avellino-Salerno, all’interno della galleria di Montepergola. Due auto si sono speronate e i rispettivi conducenti sono rimasti feriti. La galleria e’ rimasta bloccata per consentire i soccorsi ai feriti, trasportati dalle ambulanze del 118 all’ospedale Moscati di Avellino, mentre i vigili del fuoco provvedevano a mettere in sicurezza la galleria.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

A Porta Nolana il market dei telefoni rubati

Un 38enne nigeriano è stato denunciato dalla polizia: in casa aveva 42 smartphone, una bici elettrica, un monopattino elettrico, 10 computer portatili, un tablet e 7 carte di identità elettroniche

Pompei operazione antidroga: sequestrato un chilo di stupefacente e munizioni

Controlli in uno stabile in via Grotta II: recuperati 617 grammi di canapa indiana, 254 grammi di hashish, 12 grammi di cocaina, 12 cartucce di diverso calibro

Marcianise, insegnante travolta dal treno: indagato il marito

Colpo di scena per la morte di Raffaella Maietta, il marito Luigi Di Fuccia, è indagato per il reato di maltrattamenti in famiglia in danno della donna

Due giovani accoltellati alla Circumvesuviana di Trecase

La polizia è sulle tracce di un giovane migrante che dovrebbe averli aggrediti. La lite per futili motivi

IN PRIMO PIANO

Pubblicita