Covid, iniziata la discesa in Campania: 7 morti e 1627 casi

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Campania verso la zona arancione con i nuovi dati del contagio emersi oggi. Sono infatti 1.627 i nuovi casi di coronavirus emersi nella giornata di ieri in Campania dall’analisi di 14.571 tamponi molecolari.

I sintomatici sono 554. Ieri in Campania sono stati eseguiti anche 6.882 tamponi antigenici. Il tasso di positività regionale è dell’11,16% rispetto al 14,63% registrato ieri.

Nel bollettino odierno diffuso dall’Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 7 nuovi decessi, 5 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 2 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. Il totale dei decessi in Campania da inizio pandemia è 5.824.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Campania: 1.123.459 vaccini, 300mila anche con seconda dose



    I nuovi guariti sono 1.848, il totale dei guariti è 263.291. In Campania sono 133 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva (3 in meno rispetto a ieri) e 1.592 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza (2 in meno rispetto al dato diffuso ieri).

    Questo il bollettino di oggi:

    (dati aggiornati alle 23.59 di ieri)
    Positivi del giorno: 1.627 (*)
    di cui
    Asintomatici: 1.073 (*)
    Sintomatici: 554 (*)
    * Positivi, Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai tamponi molecolari
    Tamponi molecolari del giorno: 14.571
    Tamponi antigenici del giorno: 6.882
    Deceduti: 7 (**)
    Totale deceduti: 5.824
    Guariti: 1.848
    Totale guariti: 263.291
    ** 5 deceduti nelle ultime 48 ore, 2 deceduti in precedenza ma registrati ieri.
    Report posti letto su base regionale:
    Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
    Posti letto di terapia intensiva occupati: 133
    Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (***)
    Posti letto di degenza occupati: 1.592
    *** Posti letto Covid e Offerta privata.


    Torna alla Home


    Arbitri Serie A: a Colombo il derby tra Milan e Inter, Manganiello dirige il Napoli

    Il tanto atteso derby milanese tra Milan e Inter, che potrebbe decretare lo scudetto per i nerazzurri, sarà diretto da Andrea Colombo. Il posticipo della 33esima giornata, in programma lunedì alle 20.45 a San Siro, vedrà il fischietto della sezione di Como guidare la sfida tra le due squadre...

    La denuncia di Confesercenti Campania: “Il mercato del falso sottrae 200 milioni di euro all’anno alle attività in regola”

    Confesercenti Campania alza la voce contro la contraffazione diffusa nel commercio, un fenomeno che provoca ingenti danni alle attività commerciali che pagano le tasse, rispettano le leggi e vendono prodotti in regola. Secondo il centro studi di Confesercenti Campania, si stima che il mercato del falso eroda a Napoli circa...

    Fondazione Banco Napoli: visita console Usa per portare il museo negli States

    Napoli e Stati Uniti ancora più vicini. Domani alle 12 a Palazzo Ricca, sede della Fondazione Banco Napoli, è in programma la visita istituzionale della Console Generale USA a Napoli Tracy Roberts-Pounds, che potrà ammirare il capolavoro di Caravaggio in mostra “La presa di Cristo” e il museo dell’archivio...

    Clamoroso a Barcellona: tifosi blaugrana prendono a sassate il bus della propria squadra scambiandolo per quello del PSG

    Momenti di tensione ieri sera a Barcellona prima della semifinale di ritorno di Champions League tra i blaugrana e il Paris Saint-Germain. Un malinteso tra i tifosi della squadra catalana ha causato un episodio spiacevole: credendo di bersagliare il bus della squadra avversaria, hanno invece colpito con sassi, fumogeni...

    Scoperto il tariffario della malavita romana dettato dal boss napoeltano Michele Senese o’ pazzo

    Eccolo il tariffario della malavita romana scoperto dagli investigatori che hanno fatto luce su una serie di omicidi eccellenti voluti nella maggior parte dei casi dal boss napoletano Michele senese detto 'o pazzo. Dai 40mila euro per un omicidio "Normale" ai 150mila per uccidere uno eccellente come il narcotrafficante albanese...

    IN PRIMO PIANO