🔴 ULTIME NOTIZIE :

Dramma a Vallo della Lucania, dipendente di un market muore schiacciato da un cancello

Un 38enne ha perso la vita schiacciato dal cancello del supermercato in cui lavorava. L'incidente è avvenuto nella serata di ieri a Vallo della Lucania (Salerno). L'uomo, dipendente del market, è deceduto a causa delle gravi ferite riportate: probabile che stesse chiudendo il cancello scorrevole in ferro esterno alla struttura...

Covid, casi in calo in Italia: percentuale al 5,47%

Sono stati 17.567 i nuovi contagi, mentre sono 344 le nuove vittime

    In calo i casi di Covid in Italia: nelle ultime 24 ore, secondo il bollettino quotidiano del ministero della Salute.

    Sono stati 17.567 nuovi contagi rispetto ai 18.938 di ieri; in calo anche il numero dei tamponi (320.892 contro i 362.973 di ieri) con un tasso di positivita’ in lieve rialzo al 5,5% (5,47% per la precisione), ieri 5,2%. Sono 344 le nuove vittime (ieri 718 per un ricalcolo dei decessi in Sicilia) per un totale di 113.923 morti da inizio pandemia. Si conferma il calo della pressione sulle strutture ospedaliere: i ricoverati con sintomi sono 27.654, con un decremento di 492 unita’, mentre i pazienti in terapia intensiva sono 3.588, ovvero 15 in meno (186 ingressi del giorno a fronte dei 192 di ieri).

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Covid, in Campania la percentuale di positivi stabile al 10%

    I positivi in isolamento domiciliare sono 501.843, ben 2.769 in meno rispetto a ieri. Il maggior numero dei nuovi casi si registra ancora una volta in Lombardia (2.974); a seguire Campania (2.069), Puglia (1.804), Emilia Romagna (1.525) e Lazio (1.463). Il numero dei casi totali dall’inizio della pandemia sale a 3.754.077. I guariti/dimessi aumentano di 20.483 unita’ arrivando a 3.107.069, gli attualmente positivi sono 533.085, in calo di 3.276.

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    L’intermediario di Ostigard: “Napoli lo ha voluto fortemente. Scudetto? Nessuno se lo aspettava…”

    A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Luca Ariatti, intermediario di Leo Ostigard, difensore del...

    Napoli, gambiano sorpreso a spacciare nel centro storico: arrestato

    Ieri sera i Falchi della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, nel transitare in via Pietro Trinchera hanno...

    Napoli, la polizia penitenziaria salva ragazzo che si stava lanciando nel sottopasso vicino a Poggioreale

    Napoli. Nell’ambito dei controlli di routine del perimetro esterno del carcere di Poggioreale verso le 1,30, all’altezza dell’aula bunker del Tribunale di Napoli, i...

    Napoli, Angela Brandi morta per uno choc emorraggico polmonare

    Uno choc emorraggico polmonare, una perdita di sangue che ha ostruito le vie aeree facendola soffocare. Sarebbe questa la causa del decesso di Angela Brandi,...