Protesta degli autonomi a Salerno contro De Luca: ‘Dove sono i ristori?’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Protesta degli autonomi a Salerno contro De Luca durata poco più di due ore. I lavoratori autonomi chiedevano di incontrare De Luca per ristori adeguati e uno stop dei tributi

 

PUBBLICITA

Punti Chiave Articolo

Dopo un appuntamento circolato sui social, intorno alle 10, circa una quarantina di persone, molte delle quali titolari di Partita Iva, si sono radunate nei pressi della sede del Genio civile con l’intenzione, come riporta il volantino pubblicato su Facebook, di “bloccare la diretta” Facebook di De Luca, solitamente registrata il venerdì mattina nella sede salernitana della Regione e trasmessa nel pomeriggio.

Gli striscioni:

“De Luca dove sono i ristori?”, “Blocco degli affitti e delle utenze e dei tributi locali”; “Dopo le elezioni zero aiuti”.

Leggi anche qui

Dalla zona portuale, dove ha sede l’ufficio salernitano della Regione, alcuni manifestanti in corteo si sono poi diretti sul lungomare del centro cittadino fino ad arrivare in via Roma, nei pressi del Comune, dove, per qualche minuto, è stato interrotto il traffico veicolare con qualche disagio alla circolazione. Una delegazione di quattro manifestanti è stata ricevuta in prefettura.


googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE