Napoli, 16 nuove telecamere a Ponticelli e Fuorigrotta

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli, 16 nuove telecamere a Ponticelli e Fuorigrotta: completamento di due progetti di videosorveglianza

La Prefettura di Napoli si adopererà con gli enti competenti per il completamento di due progetti di videosorveglianza, già finanziati con fondi del POR Campania, che 12 nuove telecamere con lettori targa nel quartiere di Ponticelli e 4 nel quartiere di Fuorigrotta.

E’ una delle decisioni assunte nella riunione di Coordinamento interforze che si è svolta stamattina alla presenza del prefetto Marco Valentini. Al centro della riunione, la recrudescenza di episodi di criminalità organizzata a Napoli ed in alcuni Comuni dell’ area metropolitana.

Leggi anche qui 

    Specifica attenzione per Brusciano e Somma Vesuviana. Per questi Comuni è stato disposto con decorrenza immediata:

    – l’implementazione dell’attività informativa delle Forze dell’ordine;
    – il rafforzamento del controllo del territorio;
    – la pianificazione di controlli straordinari attraverso operazioni interforze ad “Alto impatto”.







    LEGGI ANCHE

    Napoli, giallo sull’agguato al pr Paky Attraente

    E' giallo sul ferimento del promoter di eventi Pasquale Paky Attraente ferito a colpi di pistola alle gambe la notte scorsa in via Carbonara...

    Caivano: minacce e paura dopo gli sgomberi nella 167, don Patriciello denuncia un clima pesante

    Un clima di tensione e paura si respira a Caivano, in particolare nel quartiere Parco Verde, dopo l'annuncio degli sgomberi nella famigerata 167, considerata...

    Oroscopo di oggi 26 febbraio 2024

    Oroscopo di oggi 26 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a realizzare i tuoi...

    Violenta lite in strada a Carinaro per una precedenza non data: il video virale sul web

    A Carinaro si è verificata una violenta lite tra due automobilisti a causa di una precedenza non data. La situazione è degenerata in una...

    Camorra, il boss pentito Pasquale Cristiano: “Ci fu un summit di 30 persone per decidere di eliminarci”

    La faida di camorra che nei mesi scorsi ha insanguinato le strade di Arzano e dei comuni vicini aveva trovato il suo apice nel...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE