Giugliano, ferito a colpi di pistola alla fermata del bus

SULLO STESSO ARGOMENTO

Indagini dei Carabinieri sul ferimento di un 20enne di Giugliano in Campania che ha raccontato ai carabinieri di essere stato ferito mentre era alla fermata del bus.

I militari infatti sono intervenuti nella tarda serata di ieri nella clinica Pineta Grande di Castel Volturno dove poco prima al pronto soccorso era giunto un 20enne ferito a una gamba da due colpi di arma da fuoco. I medici, hanno avvertito i carabinieri, non appena hanno visto le ferite di arma da fuoco. Ai militari il giovane ha raccontato di essere stato avvicinato da due persone in sella a uno scooter, mentre era nei pressi di una fermata per autobus in via Domiziana, località Varcaturo nel comune di Giugliano. Questi avrebbero poi fatto fuoco. La dinamica e le motivazioni del gesto sono da chiarire. Il giovane non è in pericolo di vita.

SOPRALLUOGO ALLA RICERCA DI TRACCE

I militari hanno fatto anche un sopralluogo nella zona indicata dal ferita alla ricerca di tracce emetiche e altro utile alle indagini. Si stanno guardando anche le immagini delle telecamere pubbliche e private poste lungo il tragitto. E soprattutto si sta verificando la versione fornita dal ferito che non convince del tutto gli investigatori.






LEGGI ANCHE

Tre omicidi in 10 giorni, maxi blitz a Castellammare e Torre Annunziata

Tre omicidi in 10 giorni, un fermo e un maxi blitz a Castellammare di Stabia e Torre Annunziata.E' questo il bilancio della recrudescenza di...

Colpo ai narcos dei Monti lattari: sequestrati 33 chilogrammi di marijuana

Il sequestro nella strada dove il 19 febbraio scorso fu ucciso il boss Ciro Gargiulo

Oroscopo di oggi 23 febbraio 2024

Oroscopo di oggi 23 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e determinato. Approfitta di questa carica...

Camorra, sequestro beni allo sponsor della Casertana calcio

Sequestro beni per oltre 1,5 milioni di euro a imprenditore ritenuto contiguo al clan Belforte dei Marcianise. E tra i beni sequestrati c'è anche...

La camorra spara a Pomigliano e Torre Annunziata: bossoli in strada

La provincia di Napoli è stata scossa da due sparatorie nella serata di ieri. I carabinieri sono intervenuti in due città diverse dopo la...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE