Malta: 3 cose da sapere sull’isola

Malta è un gioiello situato nel cuore del Mar...

Covid, rischio fascia rossa per 27 comuni del Casertano

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’Asl di Caserta ha diramato, tramite i propri distretti territoriali, un alert per 27 comuni del Casertano.

In questi comuni i contagi da Covid, nella settimana 22-28 febbraio, sono aumentati in modo sensibile superando il tasso di incidenza settimanale previsto dall’ultimo Dpcm (piu’ di 250 contagi ogni 100mila abitanti), tanto da poter finire nella fascia di contenimento rossa;. Si tratta per la massima parte di comuni di poche migliaia di abitanti, con l’eccezione di Maddaloni e Santa Maria Capua Vetere. Per tutti i centri della fascia rossa, l’Asl raccomanda l’adozione di prescrizioni piu’ stringenti di quelle previste attualmente a livello regionale (la Campania e’ zona arancione) come la chiusura degli esercizi non essenziali o la riduzione degli orari, e la sospensione dell’attivita’ scolastica in presenza (gia’ sospesa dal presidente della Regione Vincenzo De Luca).

PUBBLICITA

TI POTREBBE INTERESSARE  ANCHE: Covid, in Campania oggi altri 2046 positivi e 36 vittime

Le misure di contenimento dovranno essere adottate dai sindaci. I comuni interessati sono Arienzo, Calvi Risorta, Casapulla, Casaluce, Castelmorrone, Cervino, Conca Della Campania, Grazzanise, Letino, Macerata Campania, Maddaloni, Marzano Appio, Mignano Montelungo, Parete, Pietramelara, Roccaromana, Roccamonfina, San Felice a Cancello, San Cipriano d’Aversa, San Marco Evangelista, San Prisco, Santa Maria Capua Vetere, Succivo, Santa Maria la Fossa, Valle di Maddaloni, Villa Literno. Altri due comuni, Francolise e Lusciano, sono invece in fascia di contenimento arancione.


googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE