🔴 ULTIME NOTIZIE :

Cafiero a Sanremo con Gianluca Grignani

Cafiero accompagnerà alla chitarra Gianluca Grignani, in gara al Festival di Sanremo con il brano “Quando ti manca il fiato”. Un privilegio per l’artista che da anni è membro della band di Grignani e al quale è legato da una sincera stima e amicizia. Dopo l’esperienza a Sanremo 2015,...

Commozione al funerale del maresciallo Nero stroncato dal covid

I funerali del comandante della stazione dei carabinieri di Macerata Campania si sono svolti all'esterno del cimitero di Marcianise

    Si sono svolti stamane all’esterno del cimitero di Marcianise i funerali di Baldassarre Nero, il comandante della stazione dei carabinieri di Macerata Campania.

    A celebrare la funzione il parroco di San Simeone, don Antonio Piccirillo, suo grande amico e frastornato dalla tragedia come e più di altri. Si erano sentiti anche dopo il ricovero al Cotugno e la speranza che il Covid risparmiasse il “Leone” c’era tutta. Invece alle 4 del mattino lunedì quel cuore gettato tante volte oltre l’ostacolo ha smesso di battere.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Venti invitati al matrimonio pronti a prendere parte al banchetto nunziale

    Nero, residente a Capodrise, sarà sepolto nel cimitero di Marcianise, città che gli sta tributando il doveroso omaggio al pari di Grazzanise, Macerata Campania, Recale e Portico, paesi nei quali si è fatto valere come maresciallo e che hanno tutti proclamato per questa giornata il lutto cittadino. Ad attenderlo le autorità civili delle comunità coinvolte e militari, che hanno perso un faro nella battaglia per la legalità.

    Baldassarre Nero: Oggi l’ultimo saluto al Comandante

    La Camorra lo voleva morto, ci è riuscito il Covid. Il maresciallo Nero era in prima linea contro la Camorra. Un nemico temutissimo dalla criminalità organizzata, che in passato aveva anche organizzato un attentato alla caserma dove prestava servizio, a Grazzanise. Quel fatto diventò noto anche grazie alla ricostruzione dei collaboratori di giustizia.

     IL MESSAGGIO DEL MINISTRO DELLA DIFESA

    Il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, la “commossa vicinanza” personale e da parte del dicastero alla famiglia del luogotenente dei Carabinieri ,Baldassarre Nero per la prematura scomparsa. “Alla moglie e alla figlia vanno le mie piu’ sentite condoglianze e un profondo sentimento di cordoglio”, ha dichiarato Guerini in una nota. Il luogotenente Nero, comandante della stazione dell’Arma a Macerata Campania, e’ deceduto all’ospedale Cotugno di Napoli a soli 49 anni a causa delle complicanze provocate dal Covid-19. “Il governo e il Paese intero si stringono attorno all’Arma dei Carabinieri per la perdita del militare deceduto dopo aver combattuto questa tremenda battaglia. Una vita spesa nell’Arma, per il proprio lavoro che svolgeva con dedizione e spirito di servizio, sempre al servizio dei cittadini. Il prezioso contributo di uomini come il Luogotenente Nero rappresenta un esempio di cui essere fortemente orgogliosi” ha concluso Guerini.

     Gustavo Gentile

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Jabil, il vescovo di Caserta scrive in Usa: “No ai licenziamenti”

    Dopo aver scritto ai ministri del Lavoro e delle Imprese e del Made in Italy e ai parlamentari casertani, il vescovo di Caserta Pietro...

    Alberto Conejero ospite dell’Instituto Cervantes di Napoli, l’1 febbraio

    Tra libro e palcoscenico: L’autore andaluso inaugura la XII edizione del corso di traduzione letteraria per l’editoria, organizzato in collaborazione con l'Università L’Orientale Il drammaturgo e...

    Scampia, la polizia sequestra un’arma e munizioni

    Operazione di controllo della polizia a Scampia che ha portato al sequestro di una pistola e munizione. Stanotte infatti gli agenti del Commissariato Scampia, durante...

    Pesca illegale di datteri di mare, altre due condanne a Napoli

    "Il Tribunale di Napoli, grazie al grande apporto della Procura, e in particolare del dottore Giulio Vanacore che ha coordinato le fasi di indagini...