Sarà la giornata della vaccinazione ai soggetti dializzati quella di domani all’Asl 3 Sud.

L’iniziativa avrà come punto primario il centro Cepidial Nefro Center di Camposano (via Guglielmo Marconi 60), dove alle ore 11:00 saranno presenti il governatore della regione Campania Vincenzo De Luca e il direttore generale Asl 3 Sud Gennaro Sosto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Covid, nuova impennata del contagio in Campania

ADS

E così  grazie ad un accordo raggiunto tra la Asl Na 3 Sud ed i centri di dialisi privati accreditati, tutti i pazienti dializzati assistiti sul territorio aziendale saranno vaccinati contro il 19. Per tutti è prevista la somministrazione delle dosi del Moderna.

Una accurata macchina organizzativa messa in campo dalla Asl Na 3 Sud ha fatto sì che i centri di dialisi privati saranno attivati dalla Regione come punti vaccinali ed in un solo giorno vaccineranno tutti i pazienti.
Sono circa 1.000 le persone che dializzano nella Asl Na 3 Sud ed essi rappresentano una particolare categoria di pazienti fragili in quanto se contagiati dal virus 19, anche se asintomatici, non possono osservare l’isolamento domiciliare perché costretti, per salvare la loro vita, a sottoporsi a dialisi.
Tale rapidità di intervento e collaborazione tra pubblico e privato ridurrà, in tempi brevi, non solo il loro disagio ma anche la difficoltà organizzativa richiesta per la loro assistenza.



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Casavatore: carabinieri alla ricerca di armi e droga

Notizia precedente

Superati i 3,5 milioni di contagi covid in Italia

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..