neve disagi irpinia sannio, La neve causa diversi disagi in Irpinia e nel Sannio


Il e la stanno causando diversi disagi nel e in Irpina.

Un errore del navigatore ha causato una brutta avventura per un gruppo di giovani disabili dell’associazione Arcobaleno Onlus di , si e’ trovato bloccato nella a Pietraroja, nel Beneventano. I ragazzi, a bordo di un minivan, erano diretti a Cerreto Sannita, ma improvvisamente si sono trovati lungo la provinciale che collega Cerreto a Pietraroja. In localita’ Matramici si sono ritrovati nel bel mezzo di una bufera di e con la strada che presentava lastre di ghiaccio sul fondo.

Sono intervenuti i vigili del fuoco e la protezione civile. Con un mezzo spalaneve e’ stata liberata la strada e il minivan dell’associazione ha potuto raggiungere la destinazione.

Lungo la Fondo Valle Vitulanese, nei pressi di Foglianise, invece, il ha provocato un esteso smottamento che ha determinato la chiusura della strada in entrambi i sensi di marcia. I tecnici della Provincia di Benevento hanno effettuato un sopralluogo, ma per ripristinare la viabilita’ occorreranno diversi giorni. Nel frattempo i collegamenti con Benevento saranno possibili sono attraverso la strada provinciale 153 dal bivio di Castelpoto.

La viabilita’ resta il problema principale per le abbondanti nevicate che hanno ricoperto il e l’. Il piano di emergenza ha sostanzialmente retto e le strade che portano ai servizi principali, come ospedali, sedi delle forze dell’ordine, stazione, vengono monitorati costantemente e si e’ intervenuto spesso con i mezzi spargisale e spazzaneve. Gli addetti dell’Asia, la societa’ comunale che provvede alla raccolta dei rifiuti e allo spazzamento delle strade, sono in allerta fino alla mezzanotte.

In molti comuni, capoluogo compreso, le scuole resteranno chiuse fino a mercoledi’ prossimo. Anche ad Avellino e in provincia scuole chiuse, ma soltanto per domani, con possibilita’ di proroga se le condizioni meteo dovessero richiederlo. La in alcune zone ha superato i 40 centimetri, soprattutto in Alta e nella Alta Valle del Calore. Completamente ricoperte le montagne del Partenio. Sull’altipiano del Laceno le temperature sono calate fino a -7, e infatti le preoccupazioni maggiori sono dovute alle gelate. In alcuni comuni della valle del Sabato si sono registrate interruzioni della fornitura elettrica, ma i tecnici dell’Enel hanno lavorato anche durante la notte per ripristinare le linee.

Nella serata di ieri i problemi maggiori si sono riscontrati lungo il tratto autostradale della A16 , Canosa, tra Baiano e Avellino Ovest. Nonostante il passaggio continuo dei mezzi spargisale e spazzaneve, alcuni automobilisti, sprovvisti di pneumatici invernali, sono rimasti bloccati e hanno rallentato il traffico.



Somma Vesuviana, bomba all’imprenditore: si segue la pista locale

 L'inchiesta dei carabinieri sulla bomba esplosa a Somma Vesuviana nel giardino di un imprenditore edile punta alla pista della criminalità locale.

L'ordigno, di tipo artigianale, non ha provocato feriti, ma ha lievemente danneggiato il cancello dell'abitazione dell'uomo, un 67enne. L'esplosione è avvenuta nella serata di ieri. L'imprenditore ha raccontato ai carabinieri della Compagnia di Castello Di Cisterna, intervenuti per indagare sull'accaduto, di non aver ricevuto minacce o intimidazioni, ne' alcuna richiesta di tangente. I militari su disposizione dei magistrati stanno procedendo a tutte le verifiche e nel frattempo si è disposta una prima protezione per l'imprenditore. Sull'episodio e' intervenuto anche il consigliere d'opposizione Celestino Allocca, il quale ha sottolineato di aver chiesto, insieme con altri consiglieri comunali, che il sindaco Salvatore Di Sarno ''riferisca in Consiglio il piu' presto possibile'', alla luce di un altro atto intimidatorio, avvenuto lo scorso 26 febbraio ai danno di un consigliere comunale di maggioranza. In quella occasione l'ordigno, sempre di tipo artigianale, fu sistemato davanti all'ufficio commercialistico di un consigliere comunale di maggioranza, ma non esplose. ''Ai cittadini onesti di Somma Vesuviana - ha detto Allocca - che sono la stragrande maggioranza, dico di non abbassare la testa, non molliamo e, soprattutto, non restiamo in silenzio. Questa non e' la citta' delle bombe''.


Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Napoli-Bologna le formazioni ufficiali: panchina per Osimhen, torna Ospina

Gennaro Gattuso per la sfida contro il Bologna si affida nuovamente a Mertens prima punta.
Leggi tutto

Napoli, equipaggio del 118 aggredito al Vomero

L'aggressione in via Petrarca. Contro i componenti dell'ambulanza hanno inveito circa 50 persone.
Leggi tutto

Sarno, incidente sul lavoro: morto operaio, donati gli organi

Il fegato donato a un paziente a Napoli. i reni sono stati destinati a un ospedale di Genova, mentre le...
Leggi tutto

Napoli, pusher in azione nonostante il coprifuoco: arrestato

In manette è finito il 23enne Maurizio Di Lorenzo, denunciato anche per violazione delle norme anti covid
Leggi tutto

Covid, positivi in aumento in Italia: oggi al 7,6%

Con i 20.706 positivi si è superata la soglia dei 3 milioni di casi dall'inizio della Pandemia
Leggi tutto

L’università di Benevento piange la giovane studentessa Laura Leone

La giovane studentessa di Ingegneria civile è morta ieri in un incidente stradale. Gravi due amici
Leggi tutto

Napoli, bloccato con un carico di sigarette: denunciato

Operazione della polizia nella zona del Buvero. Due complici sono riusciti a scappare
Leggi tutto

Frattamaggiore, assembramenti oltre le 22: arriva la Polizia e scappano

A Napoli segnalazioni anche da piazzetta Orientale, Quartieri spagnoli e piazza del Gesù
Leggi tutto

La Juve Stabia asfalta il Palermo e si rilancia

La Juve Stabia vince 4-2 a Palermo e si rilancia nuovamente in classifica
Leggi tutto

Covid, ancora altri 2560 nuovi casi e 13 morti in Campania

La percentuali dei positivi è pari al 10,49 %. Stabili ricoveri nelle terapie intensive
Leggi tutto

Napoli, l’arcivescovo ricorda Fortuna Bellisario

Don Mimmo Battaglia ha anche incontrato le donne dell'associazione 'Forti Guerriere' al rione Sanità
Leggi tutto

Scafati, troppe ambulanze in fila: arrivano i carabinieri

Il controllo dei militari per verificare l'assegnazione dei posti e se tutto funziona secondo i protocolli
Leggi tutto

Battipaglia, 22 persone a bere in un pub dopo le 18: tutte sanzionate

Operazione di controllo interforze su tutta la provincia di Salerno: oltre 8mila persone identificate e 247 sanzionate
Leggi tutto

Speranza: ‘Da domani ok a vaccino AstraZeneca anche a over 65’

Il ministro della salute in tv ha parlato anche della possibilità di un prossimo utilizzo del vaccino russo # Sputnik
Leggi tutto

Napoli, il giallo del candelabro sparito da Palazzo Reale

Il prezioso oggetto è sparito da giorni. Il consigliere Borrelli chiede l'intervento di Franceschini
Leggi tutto

Napoli, ancora controlli a Chiaia: 2 parcheggiatori denunciati

Polizia in azione nella zona dei Baretti: identificate oltre 200 persone
Leggi tutto

Napoli, paga gli stipendi anche con il ristorante chiuso: premiata

Assunta Pacifico, titolare del ristorante 'A figlia d''o marenaro, è stata premiata da Coldiretti in vista della festa dell'8 marzo
Leggi tutto

Napoli, Gattuso recupera anche Bakayoko

La lista dei convocati per stasera e la probabile formazione
Leggi tutto

Controlli anti assembramenti nel Vesuviano: 28 sanzionati

Operazione dei carabinieri a San Giuseppe Vesuviano e nei comuni limitrofi
Leggi tutto

Sovrintendenza di Pompei, le prime spine per Zurchtriegel

Sospeso il Servizio di Vigilanza Esterna Notturna degli Scavi di Boscoreale
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..