Garante della privacy: dal 9 febbraio Tik Tok solo dopo i 13 anni

Misure per bloccare l’accesso a Tik Tok agli utenti minori di 13 anni, è quanto stabilito dal Garante della privacy in vigore dal 9 febbraio

Inoltre,  si valuterà l’utilizzo di sistemi di intelligenza artificiale per verificare l’età con il supporto di una campagna informativa per sensibilizzare genitori e figli. E’ quanto ha comunicato la piattaforma di video sharing al Garante della protezione dei dati personali, dopo il provvedimento di blocco imposto nei giorni scorsi dall’Autorità che, comunque, si è riservata di verificare l’effettiva efficacia delle misure annunciate.

Tik Tok bloccherà tutti gli utenti italiani e chiederà di indicare di nuovo la data di nascita prima di continuare ad utilizzare l’app. Una volta identificato un utente al di sotto dei 13 anni, il suo account verrà rimosso.
Per identificare con ragionevole certezza gli utenti sotto i 13 anni, la società si è impegnata altresì a valutare ulteriormente l’uso di sistemi di intelligenza artificiale.

Leggi anche:

Napoli, video choc su Tik Tok: ‘Mio marito lavora in nero e prende il reddito di cittadinanza’

A seguito dell’intervento del Garante, dal 25 gennaio Tik Tok ha anticipato l’introduzione direttamente nell’app di un pulsante che permette agli utenti di segnalare rapidamente e facilmente altri utenti che sembrano avere meno di 13 anni. Tutto ciò sarà in aggiunta alle attuali misure esistenti. Si è anche impegnata a duplicare il numero dei moderatori di lingua italiana dei contenuti presenti sulla piattaforma.

Pasquale Stanzione, presidente – Garante Privacy

Verranno pubblicati anche dei banner per fornire link con informazioni sugli strumenti di sicurezza e su come cambiare le impostazioni del profilo da ‘pubblico’ a ‘privato’. Sul web e sulla carta stampata la campagna si rivolgerà specificamente ai genitori, ribadendo, tra l’altro, il limite di età per l’iscrizione alla piattaforma. Infine, a beneficio degli utenti minori, TIK TOK migliorerà il riassunto della propria Informativa Privacy sull’app per gli utenti minori di 18 anni, così da spiegare i tipi di dati che raccoglie e il trattamento di essi.

Per rafforzare l’azione di tutela nei confronti dei più piccoli, il Garante per la privacy avvierà sulle tv nazionali, in collaborazione con Telefono Azzurro, una campagna di sensibilizzazione con l’obiettivo di richiamare i genitori a svolgere un ruolo attivo di vigilanza e a prestare particolare attenzione al momento in cui verrà richiesto ai figli di indicare la loro età per accedere a Tik Tok.

Al Festival di Cannes quest'anno c'è anche Paolo Sorrentino, che ha presentato il suo ultimo film "Partenope" Ed è proprio il regista ,vincitore dell'Oscar con il film "La vita è bella" , a raccontare perchè il film è dedicato alla città di Napoli: "Partenope non è una lettera d’amore a Napoli,...
Nessun 6 né 5+1, mentre in 4 hanno centrato il montepremi a disposizione dei Punti 5, portandosi a casa rispettivamente 43.502,04 euro. Il jackpot stimato per il prossimo concorso a disposizione dei Punti 6 sale così a 25.500.000,00 euro. LA COMBINAZIONE VINCENTE Combinazione vincente: 4, 10, 19, 50, 71, 83 ...
Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 23 maggio:   BARI 38 46 15 56 73 CAGLIARI 36 49 76 51 54 FIRENZE 74 28 44 03 78 GENOVA 50 18 03 17 57 MILANO 75 01 03 25 12 NAPOLI 14 81 45 79 21 PALERMO 18 08 51...

IN PRIMO PIANO