crisi di governo: a palazzo montecitorio in corso tavolo di lavoro con le forze politiche per definire un programma politico.



Si è concluso il giro di consultazioni del mandato esplorativo svolto dal Presidente della Camera Roberto Fico.

Questa mattina, alle 9.45, hanno avuto inizio i lavori del tavolo tecnico convocato presso la sala della Lupa a Palazzo Montecitorio e composto dai rappresentanti dei gruppi parlamentari. Lo scopo è di trovare un accordo tra tutte le forze politiche che sosterranno la maggioranza e discutere in merito ai contenuti che caratterizzeranno il programma politico da condividere, con l’obiettivo di formare un esecutivo che possa garantire la necessaria stabilità politica, fino al termine della legislatura.
Dopo circa tre ore di dibattito, il vertice è stato sospeso alle 13, in vista del comitato politico del Pd convocato dal Segretario Zingaretti, con una conseguente ripresa dei lavori alle ore 14.15 e attualmente ancora in corso.
L’attenzione è rivolta alle dichiarazioni del Sen. Matteo Renzi, che durante lo svolgimento della seduta di questa mattina, ha dichiarato sulla sua enews : “Alla fine di questa settimana avremo il nuovo Governo, dovrà essere un esecutivo all’altezza, di persone capaci e meritevoli. Solo così l’Italia si salva”.
Il presidente di Italia Viva, Ettore Rosato, ha affermato: “Sui nomi troveremo sintesi. Le preoccupazioni sono altre: la crisi economica, sanitaria ed educativa”.
Nonostante si lavori a ritmi incessanti per trovare un accordo di programma, restano le perplessità sull’individuazione della figura incaricata per guidare il nuovo Esecutivo. Al riguardo, Renzi ha commentato: “prima il programma, poi il nome del premier”.
Nonostante sia trapelata l’intenzione di un possibile passo indietro sul Mes da parte del leader di Italia Viva, si teme che gli sforzi compiuti fino ad ora possano essere resi vani in seguito a un possibile veto sul nome di Conte.

LEGGI ANCHE  Terra dei Fuochi, multe e controlli anche in 2 officine

Marco Barbato

ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Napoli, beccato borseggiatore sul bus: aveva il reddito di cittadinanza

Notizia precedente

Vertenza Meridbulloni, entro la settimana i primi contratti

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..