Capodrise in apprensione per Adele, scomparsa a 15 anni: Il padre “Vi prego di contattarmi”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ore di ansia e apprensione nel Casertano per la scomparsa di una giovane di 15 anni.

Si chiama Adele e l’appello è partito dai familiari che hanno divulgato un messaggio sui social network per chiedere aiuto a ritrovarla.

La quindicenne sarebbe sparita dalle 15 del 25 febbraio da casa, nel comune di Capodrise. Secondo i familiari la ragazza potrebbe aver preso un treno da Marcianise in direzione Napoli. Con se aveva soldi e documenti e indossava una tuta nera.

L’appello della famiglia di Adele
La richiesta è rivolta a chiunque sappia qualcosa o la veda anche per caso è di contattare le forze dell’ordine e avvertire di aver visto la ragazza. “CAPODRISE : È SCOMPARSA ADELE. GENITORI IN TENSIONE. PARLA IL PADRE ” LEUCI FRANCO” :”Ho bisogno di aiuto ieri dalle 15 da Capodrise è scomparsa mia Figlia, ha 15 anni vestiva con una tutta nera a strisce bianche e scarpe adidas nere. Si chiama Adele, ha portato con sé solo il telefonino e presumiamo abbia preso il treno da Marcianise nel pomeriggio ,vi prego chiunque l’abbia vista in stazione o che la vede di contattarmi al numero 3770873682“, questo il post della famiglie.


Torna alla Home


La Giunta comunale ha dato il via libera ai lavori di messa in sicurezza di un settore delle gradinate della Curva B inferiore dello stadio Maradona. Questa decisione è stata presa in seguito al riscontro di alcuni avvallamenti dei gradoni, che hanno evidenziato la necessità di interventi urgenti. Il progetto...
Il Giudice dell'Udienza Preliminare di Salerno ha emesso una condanna di due anni e dieci mesi di reclusione per Salvo Gregorio Mirarchi, 32 anni di Montepaone. Mirarchi è stato ritenuto responsabile delle minacce di morte contenute in una lettera inviata nel gennaio del 2023 alla Procura della Repubblica di Catanzaro,...
Il Barcellona non accetta la sconfitta nel "Clasico" contro il Real Madrid e si prepara a chiedere la ripetizione della partita persa ieri per 3-2. La decisione è stata presa in seguito al controverso gol fantasma di Lamine Yamal, un episodio che potrebbe aver cambiato le sorti del match. Il...
Il Napoli, tra un risultato deludente e l'altro, ha ripreso oggi nel pomeriggio gli allenamenti presso l'SSCN Konami Training Center di Castel Volturno in preparazione del prossimo match di campionato contro la Roma, in programma domenica allo Stadio Maradona alle 18:00. I giocatori si sono concentrati sul campo 2, iniziando...

IN PRIMO PIANO