sindaco aversa

Il sindaco di Aversa: ‘Da mesi chiediamo controlli contro le intimidazioni’

Le forze dell’ordine indagano sulla possibile matrice camorrista dietro l’esplosione di una bomba carta contro una tabaccheria di Aversa, nel Casertano. L’ordigno artigiane, fatto esplodere in pieno coprifuoco, ha danneggiato la saracinesca e l’insegna del locale.

“Noi proviamo a fare la nostra parte con gli uomini a disposizione. Da ormai 18 mesi mi confronto quotidianamente con le autorità responsabili della pubblica sicurezza chiedendo più controllo del territorio, più uomimi e più mezzi. Con l’emergenza Covid i servizi da svolgere sono aumentati ma non le pattuglie disponibili. Continueremo a chiederlo in tutti i tavoli, fino a quando chi decide a Roma non raccoglierà il grido di allarme”, ha detto Alfonso Golia, sindaco di Aversa.


Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

San Giorgio, il Sindaco telefona direttamente ai cittadini per informarli su servizi ed emergenze

Notizia Precedente

Casa del Bicenetenario- implementato il sistema di monitoraggio ambientale

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..