Seguici sui Social

Napoli e Provincia

Da lunedì riprendono regolarmente le lezioni in classe a Torre Annunziata

PUBBLICITA

Pubblicato

il


Riprenderanno regolarmente in presenza le attivita’ didattiche della scuola dell’infanzia e delle classi prime e seconde elementari a Torre Annunziata.

Ad annunciarlo e’ il sindaco della citta’ vesuviana, Vincenzo Ascione, tra i primi cittadini che invece aveva scelto la strada dell’estrema prudenza prima delle festivita’ natalizie, imponendo la didattica a distanza negli istituti di ogni ordine e grado del territorio per tutto il mese di dicembre: ”La ditta incaricata sta provvedendo all’accensione degli impianti di riscaldamento all’interno degli edifici scolastici di proprieta’ comunale – spiega il primo cittadino insieme al presidente delle commissione consiliare Pubblica Istruzione, Giovannina Cirillo – La situazione relativa ai contagi da Covid-19 nella nostra citta’ e’ al momento sotto controllo, e i dati che ci vengono forniti quotidianamente dall’Asl mostrano un decremento dei nuovi positivi e un netto aumento delle persone guarite, tranne qualche rara eccezione”.

LEGGI ANCHE  Vende bici su Fb ma è una truffa: denunciato giovane del Casertano

”L’invito, ovviamente – proseguono i due esponenti istituzionali – e’ quello di prestare la massima attenzione e di osservare scrupolosamente le misure di distanziamento sociale. Facciamo il nostro in bocca al lupo ad alunni, docenti e personale scolastico. L’augurio e’ che gli studenti di tutte le scuole possano ritornare al piu’ presto ad occupare i banchi delle loro classi, e che possano rimanerci senza piu’ alcuna interruzione fino al termine dell’anno scolastico”.


Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Campania

In Campania Vesuvio innevato, temperature in picchiata e disagi

Pubblicato

il

foto dal web

In Campania Vesuvio innevato, temperature in picchiata e disagi

Vesuvio innevato dal Cono alle pendici, temperature in picchiata e disagi nei collegamenti nel golfo di Napoli. La sferzata di maltempo che sta colpendo l’Italia, sta avendo le sue conseguenze anche in Campania. Da questa mattina il termometro ha fatto registrare un brusco calo termico, vento gelido e qualche pioggia. Neve soprattutto in provincia di Avellino dove, al momento, non si registrano particolari disagi ma sono in azione i mezzi spargisale sull’Ofantina e lungo la rete autostradale c’è l’obbligo di viaggiare con ruote termiche o con catene.

LEGGI ANCHE  Captato un segnale radio anomalo,proviene da Proxima Centauri

Sulla cima del Vesuvio c’è una fitta coltre bianca, ma fiocchi di neve sono caduti anche a quote più basse. Nel tardo pomeriggio alcune navi veloci hanno annullato le corse da e per Capri e si registrano alcune traversate saltate per Ischia e Procida. In tarda serata e nella notte sono previste gelate e altra neve.

Continua a leggere

Le Notizie più lette