Seguici sui Social

Caserta e Provincia

Crolla nella notte Palazzo Buonanno a Gricignano d’Aversa

PUBBLICITA

Pubblicato

il


A Gricignano d’Aversa è collato nella notte Palazzo Buonanno: le cause potrebbero essere delle infiltrazioni di acqua

Era già stata ordinata la demolizione, ma un boato nella notte ha preceduto ogni iniziativa di messa in sicurezza dell’area: un palazzo d’epoca, Palazzo Buonanno, è crollato.

La struttura è semi distrutto e cumuli di macerie riversatisi in strada. E’ stato questo il brusco risveglio dei cittadini di Gricignano d’Aversa residenti in Corso Umberto I e via Buonanno che letteralmente hanno visto franare un manufatto d’epoca disabitato sito al civico 35 verso il quale era già stata disposta la demolizione dal sindaco Vincenzo Santagata.

LEGGI ANCHE  Recovery, il Governo presenta una bozza da 222,9 miliardi di euro per 'svolta Italia'

Un tonfo sordo nel cuore della notte (erano le 2.45) di giovedì e la terra ‘tremante’ ha ingenerato il panico tra i residenti che hanno allertato i soccorsi.


Continua a leggere
Pubblicità

Caserta e Provincia

Al Policlinico di Caserta ripartono dopo 20 anni i lavori

Il Policlinico sarà ultimato entro 32 mesi

Pubblicato

il

Riprenderanno domani con un sopralluogo istituzionale i lavori nel cantiere del Policlinico universitario di Caserta, opera pubblica attesa da più di 20 anni.

Al sopralluogo, che coincide con una reale ripartenza del cantiere, saranno presenti il sindaco Carlo Marino, il rettore dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli (proprietaria e committente dell’opera) Gianfranco Nicoletti, e il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

L’opera era ferma da tre anni e alla ripartenza si è arrivati il 17 dicembre con la firma sull’atto di transazione tra l’ateneo, la società appaltatrice Condotte e il Mise.

LEGGI ANCHE  Le associazioni anticamorra con il prefetto di Napoli: "Bisogna rimuovere i murale dedicati ai baby-criminali"

Il Policlinico sarà ultimato entro 32 mesi, mail polo della didattica, che ospiterà circa cinquemila studenti, dovrebbe essere pronto entro 20 mesi dalla ripartenza. Il Policlinico di Caserta coprirà una superficie complessiva di 250 mila metri quadri.

Continua a leggere

Le Notizie più lette