Covid: nel Salernitano 43 anziani positivi in una Rsa

Sono 43 le persone risultate positive all’interno di una casa di riposo per anziani di San Cipriano Picentino, nel Salernitano.

Caserta, due anziani morti in rsa per covid
foto dal web

Covid: nel Salernitano in una

Sono 43 le persone risultate positive all’interno di una casa di riposo per anziani di San Cipriano Picentino, nel Salernitano. “Gli anziani, per adesso, stanno bene e non hanno particolari problemi”, spiega all’AGI il sindaco, Sonia Alfano, auspicando che la situazione “resti cosi'” e non peggiori. “Per adesso, e’ tutto stabile ai 43 positivi comunicati ieri sera”, aggiunge, assicurando che “siamo in stretto contatto con la struttura” nella quale c’e’ un intero piano ai positivi al con personale addetto.

“Le persone sono sotto sorveglianza del dipartimento di Prevenzione dell’Asl Salerno. Stiamo collaborando con Asl e con la struttura per contenere il contagio”, spiega il primo cittadino. Intanto, “stamattina, e’ stata eseguita una sanificazione dell’intera struttura su richiesta dell’Asl, e gli ospiti stavano attendendo il vaccino. Ed e’ quanto mi diceva, rammaricata, la titolare della struttura quando ieri sera mi ha comunicato i risultati dei tamponi”, conclude.

LEGGI ANCHE  Terra dei fuochi, lettera di Gioventù bruciata a Draghi: “Siamo morti che camminano"