foto dal web


C’è anche un casertano nel team che ha realizzato la nuova stazione della metro di New York

C’è anche un casertano nel team che ha realizzato la Moynihan Train Hall della Penn Station di New York, ricavata dall’assorbimento dell’attiguo James A. Farley Building, edificio che ospitava il principale dell’ufficio postale della città.

Si tratta di Giuseppe Maione, ingegnere originario di Teano, che, con lo studio di architettura SOM, ha preso parte alla progettazione della maxi struttura, costata 1,6 miliardi di dollari e caratterizzata dall’imponente lucernario alto 92 piedi, che darà luce alle opere d’arte volute dal sindaco Mario Matthew Cuomo.

Covid, Mastella: ‘Aprire a privati e medici di famiglia per vaccinazioni’

Notizia Precedente

Victor Osimhen ancora positivo al covid

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..