Sequestrata a Frattamaggiore una tonnellata di botti illegali: un arresto. IL VIDEO

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sequestrata a Frattamaggiore una tonnellata di botti illegali: un arresto

Scoperta dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito dell’intensificazione dell’attività di controllo economico del territorio in vista dell’approssimarsi delle festività natalizie, l’ennesima attività di commercio di botti illegali.

In particolare, i finanzieri della Compagnia di Giugliano in Campania hanno arrestato a Frattamaggiore un 23enne di Pomigliano d’Arco sottoponendo a sequestro quasi 1 tonnellata di botti altamente pericolosi.

Individuato un carico di cd. “COBRA” e “BATTERIE F2”, che il giovane si stava apprestando a spedire in tutta Italia tramite diversi vettori specializzati.

    Localizzato a Casalnuovo di Napoli anche un deposito, un vero e proprio punto vendita, all’interno di un parco residenziale densamente abitato, dove è stato scoperto un ingentissimo quantitativo di materiale di fattura artigianale, con carica potenzialmente esplosiva, tipo “CIPOLLE”, “RENDINO”, “TRONETTO” “BOMBE SFERICHE E CILINDRICHE” di varie dimensioni e prodotti di categoria tipo “BATTERIE F2”.

    Anche l’operazione odierna si inquadra nell’ambito del dispositivo di prevenzione e repressione del commercio illecito di prodotti pericolosi, predisposto dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli.






    LEGGI ANCHE

    Quali varietà di dalie vengono acquistate spesso in Italia?

    Le Variètà di Dalie più Amate in Italia Le dalie, conosciute scientificamente come Dahlia, sono fiori popolari in Italia, apprezzati per la loro straordinaria bellezza...

    Concerto ‘Bach & Vivaldi’ alla Domus Ars: il 22 febbraio per la rassegna De Tasto et De Chorda

    Concerto "Bach & Vivaldi" alla Domus Ars: 22 febbraio per la rassegna De Tasto et De Chorda La Rassegna di rarità musicali De Tasto...

    Stasera in Tv: la programmazione di questa sera , 20 febbraio 2024.

    Ecco la programmazione tv, di questa sera, 20 febbraio 2024, sui principali canali italiani: Rai 1: alle 21:30 "Aline- La voce dell'amore" Rai 2: alle 21:20...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE