Napoli, furgone pieno di rifiuti ed eternit abbandonato davanti all’ospedale del Mare

Furgone pieno di rifiuti ed eternit abbandonato davanti all’ospedale del Mare. Borrelli” Ci segnalano che potrebbe trattarsi di amianto. Abbiamo chiesto una verifica.” A pochi passi dall’ingresso principale dell’Ospedale del Mare è posizionato da diverso tempo un automezzo stracolmo di rifiuti. A denunciarlo è un cittadino che ha inviato una segnalazione al Consigliere Regionale di […]

google news
foto da facebook

Furgone pieno di rifiuti ed eternit abbandonato davanti all’ospedale del Mare. Borrelli” Ci segnalano che potrebbe trattarsi di amianto. Abbiamo chiesto una verifica.”

A pochi passi dall’ingresso principale dell’Ospedale del Mare è posizionato da diverso tempo un automezzo stracolmo di rifiuti.

A denunciarlo è un cittadino che ha inviato una segnalazione al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli: “C’è un furgone pieno zeppo di rifiuti abbandonato a pochi passi dall’ingresso principale dell’Ospedale del Mare, nel parcheggio libero di viale delle Metamorfosi. Ci sarebbe anche Eternit, una bomba ecologica davanti a uno degli ospedali più importanti di Napoli.”.

“Ci hanno inviato questa segnalazione dicendosi che sul furgone potrebbe esserci anche dell’amianto, abbiamo richiesto le verifiche. Se sarà confermato i materiali pericolosi dovranno essere subito smaltiti in tutta sicurezza.

Abbiamo richiesto l’intervento della Polizia Municipale e Asia, occorre identificare il proprietario del veicolo e far rimuovere il furgone immediatamente e procedere alle denunce. Inconcepibile che vi sia una bomba ecologica davanti ad un ospedale che tra l’altro è impegnato in prima linea nella lotta al Covid, si è messo in pericolo l’ambiente e la salute dei cittadini, bisogna agire sempre più duramente contro i reati ambientali” – sono le parole del Consigliere Borrelli.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

 Napoli, sorpreso a spacciare droga a Porta Nolana: arrestato

Operazione della polizia in vico vico Gabella della Farina

A Tim Cook laurea honoris causa all’Università di Napoli

La laurea honoris causa in Innovation and International Management sarà consegnata a Tim Cook giovedì 29 settembre nell'Aula Magna Storica della Federico II

‘Antonio Ghirelli. Il mestiere più bello del mondo’, un saggio per celebrare il compianto giornalista

Questo libro ripercorre la straordinaria carriera del giornalista Antonio Ghirellii, dal dopoguerra alla democratizzazione del Paese, dallo sport alla politica.

A Sessa Aurunca spaccio in Apecar: fermati 2 giovani

Operazione dei carabinieri a Sessa Aurunca: i due finiti agli arresti domiciliari

IN PRIMO PIANO

Pubblicita