Ischia, stalking nei confronti di 4 coetanei: indagati 4 minorenni

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ischia, stalking nei confronti di 4 coetanei: indagati 4 minorenni.

Quattro minorenni di Ischia sono indagati per stalking ai danni di alcuni coetanei e di uno in particolare, denigrato e minacciato anche attraverso i social network.

Tra agosto e settembre scorso i quattro – della notizia ha riferito Il Mattino – avrebbero creato dei profili social prendendo di mira con insulti omofobi, foto porno e minacce alcuni ragazzi del posto; uno di loro e’ stato particolarmente colpito con la creazione di un profilo Instagram in cui sono state pubblicate foto del ragazzo fatte a sua insaputa e con chiari riferimenti a sfondo sessuale, inviandogli anche minacce ed insulti ed in qualche caso anche inviti al suicidio che, secondo le indagini condotte dalla procura della Repubblica di Napoli, sono stati rivolti anche di persona quando i quattro indagati si sono incontrati con il giovane ed alcuni suoi amici.

Dopo questo episodio il giovane oggetto dello stalking, stanco delle minacce e degli insulti, ha lasciato la sua abitazione e dopo essere stato rintracciato dai genitori vi restava chiuso per giorni per il grave stress accumulato. I genitori dei ragazzi vittime dello stalking, dopo aver chiesto piu’ volte ai quattro indagati di smettere di perseguitare i figli, si sono rivolti alla autorita’ giudiziaria che ha iscritto i quattro giovani nel registro degli indagati



Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

Villa in costruzione in area vincolata ad Agerola, due denunciati

Una villa in fase di costruzione è stata sequestrata ad Agerola, all'interno del Parco regionale dei Monti Lattari, in provincia di Napoli. La struttura, che si estende per 350 metri quadrati su due livelli e risulta quasi completata, sorgeva in via Paipo su un fondo di proprietà di un...

 Castellammare, 18enne in comunità vendeva droga e pasticche anche a minorenni

I Carabinieri della Stazione di Castellammare di Stabia, su disposizione del Tribunale per i Minorenni di Napoli, hanno collocato in comunità un 18enne accusato di produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti. Le indagini, avviate a settembre 2023, hanno permesso di accertare che il giovane, tra settembre 2023 e febbraio...

CRONACA NAPOLI