Covid in Italia, sono 13318 i nuovi casi e 628 i morti: calano i ricoveri in terapia intensiva

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sono 13.318 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Italia, per un totale di 1.977.370 dall’inizio dell’epidemia. I morti nelle ultime 24 ore sono stati 628.

E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute sulla diffusione del coronavirus nel nostro Paese. Quanto ai tamponi effettuati, oggi sono 166.205 rispetto ai 87.889 di ieri, con il rapporto positivi-tamponi che scende all’8 per cento. Scende il numero degli attualmente positivi che sono 605.955, in calo di 7.627 unita’ rispetto a ieri. Aumentano i dimessi/guariti odierni che sono 20.315, per un totale di 1.301.573 dall’inizio dell’epidemia.

Covid, 791 nuovi casi in Campania, 25 vittime e oltre 3mila guariti

 

    Sono 2.687 le persone ricoverate in terapia intensiva, 44 in meno rispetto a ieri. I ricoverati in ospedale con sintomi sono invece 24.948 (197 in meno rispetto a ieri). A livello territoriale, le regioni con il maggior numero di contagi sono il Veneto (3.082), la Lombardia (2.278), il Lazio (1.288), l’Emilia Romagna (1.162) e la Sicilia (894).


    DALLA HOME

    Don Patriciello: “De Luca non mi ha dato la mano, ma l’avrei ignorato”

    Alla domanda se il governatore della Campania lo abbia davvero ignorato, Don Maurizio Patriciello ha spiegato a Rai Radio1, durante la trasmissione "Un Giorno da Pecora": "Non mi ha salutato, e io ad alta voce ho detto 'Presidente, che fa, non mi dà la mano?'. Penso che questi non...

    CRONACA NAPOLI

    LEGGI ANCHE