Bozza Dpcm: dal 7 gennaio si torna a scuola in presenza al 50%

SULLO STESSO ARGOMENTO

Bozza Dpcm: dal 7 gennaio si torna a scuola in presenza al 50%.

Le misure contenute nel nuovo Dpcm resteranno in vigore fino al 15 gennaio. E’ quanto prevede la bozza del provvedimento inviata alla Regioni. Il ‘Pacchetto’ di interventi per Natale, invece, sara’ in vigore dal 21 dicembre al 6 gennaio. Ritorno in classe al 50% per gli studenti delle superiori a partire dal 7 gennaio. E’ quanto prevede la bozza del nuovo Dpcm che sara’ in vigore a partire da domani.

“Le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado – si legge nella bozza del Dpcm – adottano forme flessibili nell’organizzazione dell’attivita’ didattica in modo che il 100 per cento delle attivita’ sia svolta tramite il ricorso alla didattica digitale integrata e che, a decorrere dal 7 gennaio 2021, al 50 per cento della popolazione studentesca sia garantita l’attivita’ didattica in presenza”.






LEGGI ANCHE

Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE