Aggiornato -

17 Agosto 2022 - 00:58

Aggiornato -

mercoledì 17 Agosto 2022 - 00:58
HomePrimo PianoSbarco di immigrati in Penisola Sorrentina, indagini in corso: vogliono andare in...

Sbarco di immigrati in Penisola Sorrentina, indagini in corso: vogliono andare in Inghilterra. LE INTERVISTE

Sbarco di immigrati in Penisola Sorrentina, indagini in corso: vogliono andare in Inghilterra.   ì Le Forze dell’ Ordine indagano sullo sbarco di 16 iraniani ed iracheni avvenuto ieri sera in localita’ Marina del Cantone, […]
google news
foto di cronache della campania

Sbarco di immigrati in Penisola Sorrentina, indagini in corso: vogliono andare in Inghilterra.

 

ì Le Forze dell’ Ordine indagano sullo sbarco di 16 iraniani ed iracheni avvenuto ieri sera in localita’ Marina del Cantone, a Nerano, una frazione di Massa Lubrense. I 16 hanno detto che desidererebbero andare in Inghilterra, dove ci sono amici e parenti. Stamattina il consigliere comunale con delega ai servizi sociali, Mina Miniero, ha fornito la colazione ai 16 immigrati ed ha predisposto la consegna dei pasti. I giovani sono alloggiati nella sala comunale. Ieri sera la titolare di una salmeria di Nerano, Rosa Esposito, ha aperto il negozio per portare loro qualcosa da mangiare. “Ho indossato i guanti, la mascherina e con l’aiuto delle forze dell’ordine ho distribuito acqua e pacchi di biscotti. Io sono mamma e nonna – ha aggiunto – e questi giovani potevano essere miei figli”. Tra i residenti di Massa Lubrense c’e’ chi ricorda un altro sbarco. Nel 2000 arrivo’ un gruppo di immigrati del Bangladesh.

[dgv_vimeo_video id=”480761042″]

Intanto sono stati effettuati i tamponi sui sedici migranti, di eta’ tra i 20 ed i 22 anni, che sono sbarcati nella serata di ieri a Nerano. L’esame e’ stato fatto dai responsabili della Asl, nel pomeriggio i tamponi saranno processati. Il sindaco Lorenzo Balduccelli si e’ recato in Municipio dove i migranti, tra cui due donne, hanno trovato ospitalita’ su brandine nella sala comunale. Successivamente saranno portati al commissariato di Polizia a Sorrento per l’identificazione. “Solo uno di loro parla un poco d’inglese – ha dichiarato il sindaco Balducelli – sono di origine iraniana e irachena, ben vestiti, educati. Le forze dell’ordine, tutte attivate, stanno cercando di capire quale sia l’organizzazione che li ha portati fin sulla spiaggia della nostra costiera”. Con il sindaco e’ al comune di Massa Lubrense il comandante dei carabinieri della stazione di Sorrento, ma ci sono anche i responsabili della Guardia di Finanza, gli uomini della Polizia di Stato. Attivi anche il personale della Protezione Civile di Massa Lubresne, coordinati da Rosario Acone, che da ieri sera sono stati in prima fila per tutte le operazioni di accoglienza.

“Ho presentato questa mattina interrogazione a risposta scritta ai ministri dell’Interno e della Difesa per accertare quanto avvenuto a seguito dello sbarco di 16 immigrati clandestini presso la localita’ Massa Lubrense  nel pomeriggio di ieri”. Cosi’ in una nota il deputato Lega Gianluca Cantalamessa. “Stando alle dichiarazioni del primo cittadino – prosegue – sono giovani, ben vestiti e in buona salute, non ancora identificati, probabilmente di nazionalita’ irachena e afgana, sarebbero scesi da due barconi eppure nessuna traccia dei mezzi di trasporto e’ stata rinvenuta secondo le ricostruzioni istituzionali; elementi sui quali occorre fare chiarezza. Appare quantomai improbabile che abbiamo seguita una rotta dalle coste africane e siano arrivati senza essere intercettati sulle nostre spiagge. Quali scenari possono nascondersi dietro a questo raro episodio? Occorre fare chiarezza anche in merito ai pericoli legati al terrorismo internazionale. Chiediamo certezze anche sulla destinazione e sulla quarantena che ci auguriamo dovranno svolgere”.

 

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Ischitella, cerca di salvare i figli e annega con quello di 6 anni

La tragedia sulla spiaggia di Ischitella a Castel Volturno. Muore un uomo originario del Ghana e il figlio di sei anni. In salvo gli altri due di 13 e 10 anni

Superenalotto, jackpot ancora più in alto: 255,8 milioni di euro. TUTTE LE QUOTE

Nessun 6 né 5+1 al concorso odierno del Superenalotto, mentre in 18 hanno centrato il 5 portandosi a casa rispettivamente 13.409,83. Il jackpot stimato...

Mergellina, tenta di rubare a bordo di un’imbarcazione: fermato

Sabato mattina gli agenti del Commissariato San Ferdinando, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via...

Afragola, ritrovato dopo fuga dall’ospedale clochard 53enne aggredito da due ragazze che volevano dargli fuoco

Afragola. “E’ stato ritrovato proprio nel Rione Gescal di Afragola il clochard tunisino al quale due ragazze, secondo quanto denunciato dalla stessa vittima, avrebbero...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita