manca ossigeno,pozzuoli mille contagiati
foto da facebook


“Ci sono difficoltà nel reperire ossigeno. Chiunque abbia bombole per ossigeno vuote o inutilizzate, le riporti con urgenza presso le farmacie così da poterle rimettere in rete”.

 

E’ il drammatico appello lanciato dal sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia sulla sua pagina facebook. I casi di positivi al covid nella zona flegrea continuano ad aumentare. Ieri sono stati registrati altri 59 nuovi contagiati che portano la città di Pozzuoli a sfiorare i mille casi. Sono infatti ora 983 di cui otto in ospedale e i restanti 875 in isolamento domiciliare. I cittadini da u lato si complimentano con Figliolia per aver chiuso le zone dove i cittadini erano soliti passeggiare e dall’altro chiedono altre chiusure nelle zone dove si può liberamente circolare.

LEGGI ANCHE  Afragola, blitz al rione Salicelle: ritrovate armi e droga

Anche il sindaco di Quarto, Antonio Sabino, si associa alla richiesta di ossigeno e scrive: “Oggi 35 nuovi positivi. Vi ricordo che da ieri alcune aree della città sono completamente chiuse per evitare che si creino assembramenti. La situazione è molto delicata e non possiamo rischiare. Il nostro territorio sta vivendo un momento davvero delicato. I contagi aumentano e abbiamo dovuto chiudere alcuni luoghi della città.
Tutto questo però non basta: servono senso di responsabilità e collaborazione da parte di tutti”.

 

 




Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

Coronavirus, oltre 50 milioni di casi e 1,25 milioni di morti nel mondo

Notizia Precedente

E’ morto per Covid il presidente dell’Unicef Francesco Samengo

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..