Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Cronaca

Perquisizioni a Caivano: pusher blinda il suo covo ma viene scoperto e arrestato

Pubblicato

il

caivano,perquisizioni,droga


Caivano. Perquisizioni dei carabinieri in tutta la zona di Caivano: arrestato un pusher 30enne che nascondeva nelle sua casa ‘blindata’ dalle telecamere droga e soldi.

Nell’ambito dei servizi anti-droga disposti dal Comando Provinciale di Napoli nell’area Nord, a Caivano, i Carabinieri della locale tenenza insieme ai militari del nucleo cinofili di Sarno hanno effettuato una serie di perquisizioni e controlli. A finire in manette per detenzione di droga a fini di spaccio un 30enne. I Carabinieri hanno perquisito la sua abitazione e lì – all’interno del bagno – hanno rinvenuto e sequestrato uno zainetto con all’interno 29 stecche di hashish. Durante la perquisizione, i militari dell’arma hanno trovato nella camera da letto altre 10 stecche della stessa sostanza e materiale vario per il confezionamento. Sequestrata, perché ritenuta provento del reato, anche la somma di 1595 euro.
L’abitazione del 30enne era anche munita di un impianto di video sorveglianza – molto probabilmente utilizzato per eludere i controlli – ed è stato sequestrato. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Continua a leggere
Pubblicità

Calcio Napoli

Ferlaino accende un cero al murales di Maradona ai Quartieri

Pubblicato

il

ferlaino,maradona,quartieri
foto di cronache della campania

Ferlaino accende un cero al murales di Maradona ai Quartieri. L’ex Presidente si commuove davanti all’immagine del Pibe de Oro.

Corrado Ferlaino si e’ recato oggi al murales di Maradona nei Quartieri Spagnoli di Napoli per un omaggio. Ferlaino si e’ avvicinato al murales ormai circondato di candele, sciarpe azzurre e messaggi e ha lasciato a sua volta un lumino, mandando un bacio all’immagine di Diego. Ferlaino non e’ riuscito a trattenere le lacrime pensando alla scomparsa del grande campione che lui riusci’ nel 1984, da presidente del Napoli, a portare in azzurro strappandolo al Barcellona e dando il via agli anni delle vittorie del Napoli in Italia e in Europa.

Continua a leggere

Le Notizie più lette