Neonato muore nella clinica a Napoli e i familiari danneggiano la struttura

SULLO STESSO ARGOMENTO

Neonato muore nella clinica Sanatrix a Napoli e i familiari danneggiano la struttura ospedaliera di via san Domenico al Vomero.

 

E’ accaduto nella serata di ieri nella clinica Sanatrix ed è dovuta intervenire la polizia per riportate la calma denunciando i responsabili dei danni ma al contempo ha anche avviato le indagini per accertare le cause della morte del neonato. Secondo i familiari della donna, l’operazione in sala parto sarebbe stata ritardata in attesa dell’esito del tampone Covid effettuato sulla partoriente che era giunta in clinica con febbre e dolori alla pancia nella tarda mattinata. La mamma del neonato, stando alle prime ricostruzioni, era stata portata nel centro poco prima di mezzogiorno. Aveva accusato dei malori. Poi la tragedia. I parenti del neonato avrebbero riversato la loro collera sfasciando l’ingresso dell’ospedale e altre aree interne.

 

     






    LEGGI ANCHE

    Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024

    Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE