foto comunicato stampa

Il Museo Correale di Sorrento scopre i suoi tesori
Alla riapertura saranno esposte al pubblico importanti porcellane giacenti in deposito.

In questi mesi il Museo Correale di Sorrento ha lavorato alacremente all’ampliamento e al riallestimento delle vetrine della sala dedicata ad una tra le più importanti collezioni, italiane e straniere, di porcellane europee del XVIII secolo. Grazie al progetto cofinanziato dalla Regione Campania, infatti, il Museo Correale potrà esporre al pubblico, a breve, la raccolta di porcellane che giacevano in deposito e costituivano il prezioso patrimonio dei “beni culturali invisibili”.

Segui su Fb: https://www.facebook.com/museocorrealesorrento/

In questo modo sarà possibile valorizzare opere finora non conosciute perché conservate nei depositi e restituirle al patrimonio storico e artistico comune. Le nuove porcellane saranno esposte nelle rinnovate e ampliate vetrine della sala al terzo piano, insieme alle tante altre opere facenti parte della collezione del Museo Correale.

LEGGI ANCHE  Salerno, sorpreso a spacciare cocaina: arrestato 32enne

Alla riapertura sarà quindi possibile godere di questi “tesori nascosti” che arricchiscono il meraviglioso e poliedrico patrimonio del Museo Correale di Sorrento.

 

Leggi anche: https://www.cronachedellacampania.it/2019/12/sorrento-il-museo-correale-presenta-le-4-opere-restaurate-dalla-regione-campania?refresh_ce

Scrivi la tua opinione


Confcommercio Salerno, un invito ai dirigenti scolastici in favore dei negozi locali

Notizia Precedente

Più guariti che nuovi casi covid oggi in Campania: 1843 a 1626

Prossima Notizia


Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..