Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Cronaca Napoli

Festa di compleanno con 30 persone in un bar ai Decumani: scattano multe e chiusura

Pubblicato

il

evade dagli arresti domiciliari con auto sottoposta a fermo


Ieri gli agenti del Commissariato hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio in piazza San Giovanni Maggiore a Pignatelli, via Santa Chiara, piazza San Domenico Maggiore, via Mezzocannone, piazza del Gesù e piazza Bellini.

Nel corso dell’attività hanno identificato 22 persone ed hanno controllato un di via dei Carrozzieri a Monteoliveto in cui hanno trovato più di 30 persone che stavano festeggiando un compleanno ed hanno accertato che la titolare non aveva esposto, all’ingresso dell’esercizio commerciale, il cartello riportante il numero massimo di persone ammesso nel locale.

Per tale motivo, alla titolare del sono state elevate sanzioni per un totale di 800 euro ed è stata disposta la chiusura del locale per 4 giorni per inottemperanza alle misure anti-Covid-19.

Nella serata i poliziotti sono intervenuti in un supermercato di corso Umberto per un furto ed hanno identificato tre algerini tra i 16 e i 21 anni; nello zaino di uno di essi sono stati trovati alcuni generi alimentari sottratti poco prima nell’esercizio commerciale e, per tale motivo, il giovane è stato denunciato per furto.

Inoltre, tutti e tre sono risultati destinatari di un ordine di allontanamento del Questore di Cagliari e sono stati quindi denunciati per violazione del provvedimento.


PUBBLICITA

Cronaca

Positivo al covid e in isolamento: trovato in tangenziale a Napoli: denunciato

Pubblicato

il

positivo al covid

Positivo al covid ed in isolamento fiduciario, viola il divieto per portare una tanica di carburante alla convivente in panne sulla Tangenziale: denunciato un 45enne.

 

Ieri sera gli agenti della Sezione Stradale di Napoli, in prossimità del Km 7 della Tangenziale di Napoli direzione Pozzuoli, hanno intercettato un’auto con a bordo la sola conducente ferma tra la seconda corsia di marcia e la banchina laterale poiché priva di carburante.

I poliziotti hanno accertato che la conducente era priva della patente di guida in quanto mai conseguita, inoltre, la donna ha dichiarato di essere in attesa del proprio compagno che le stava portando il carburante necessario per riprendere la marcia.

Poco dopo è sopraggiunto un 45enne di Volla e gli agenti hanno accertato che nei suoi riguardi pendeva un provvedimento restrittivo sanitario poiché positivo al covid.

Per tale motivo, il 45enne è stato denunciato per violazione dell’isolamento obbligatorio mentre la donna è stata sanzionata per le violazioni del Codice della Strada.

Continua a leggere

Le Notizie più lette