De Luca scrive al Prefetto di Napoli: ‘Subito un piano anti-assembramenti’

SULLO STESSO ARGOMENTO

De Luca scrive al Prefetto di Napoli: ‘Subito un piano anti-assembramenti’.

 

Ecco il testo della lettera inviata da De Luca al Prefetto di Napoli
“Facendo seguito alla precorsa corrispondenza, in relazione agli obiettivi di prevenzione della diffusione del Covid, e tenendo conto delle raccomandazioni della Cabina di Regia Nazionale sulla opportunità di “considerare di anticipare rapidamente le misure previste per il livello di rischio alto”; tenuto conto di episodi clamorosi di assembramenti fuori controllo verificatisi in particolare sul Lungomare di Napoli e in alcuni luoghi del centro storico; sollecito, con riferimento al Dpcm 3/11/2020 e alle recenti direttive del Ministro dell’Interno, la rapida definizione di un piano generale di interventi articolati per precise realtà territoriali e garantito nella sua attuazione, già dai prossimi giorni, da controlli efficaci delle Forze di Polizia nazionali e locali, e volto a impedire assembramenti ed attività che incentivano una mobilità non legata alle esigenze essenziali”.

E stamane c’è stata una riunione tecnica di coordinamento interforze in Prefettura presieduta dal Prefetto di Napoli, Marco Valentini, alla presenza dei vertici provinciali delle Forze dell’ordine.
Nel corso dell’incontro è stata esaminata la situazione dell’ordine e della sicurezza pubblica nell’area metropolitana di Napoli, anche in relazione agli aspetti connessi all’emergenza epidemiologica in atto.



Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

De Luca chiede a Fitto l’accordo sui fondi di coesione

"C'è stato un pronunciamento molto importante del Consiglio di Stato, credo che sia arrivato il momento per firmare questo accordo di coesione che vale 6 miliardi di euro visto che è passato inutilmente già un anno, abbiamo perso già troppo tempo, non c'è alcun problema ora a stipulare l'accordo...

6 tonnellate di sigarette di contrabbando sequestrate a Cardito, 3 arresti

I Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Caserta, nell'ambito di un'operazione coordinata dalla Procura della Repubblica di Aversa, hanno sequestrato circa 6 tonnellate di sigarette di contrabbando e arrestato tre persone a Cardito (Napoli). L'attività investigativa è scaturita da un controllo effettuato il 31 gennaio scorso a Quarto (Napoli),...

CRONACA NAPOLI