Covid hotel: in Irpinia quarantene in un convento del ‘700

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un covid hotel nel convento secentesco di San Francesco a Folloni di Montella.

La struttura ha appena ricevuto il via libera dall’Asl di Avellino, che gestira’ la struttura. Saranno 46 i posti disponibili in una struttura dedicata e indicata dal Comune di Montella che originariamente era utilizzata per ospitare le celle dei monaci conventuali. Entro la fine del mese il covid hotel sara’ operativo.

Le stanze sono gia’ pronte e arredate per ospitare persone positive al covid in quarantena o malati con sintomi lievi che non possono stare in famiglia. “Ieri c’e’ stato l’ultimo sopralluogo dell’Asl e dell’Unita’ di Crisi Regionale – spiega il sindaco di Montella Rizieri Buonopane – Avevamo gia’ lo scorso marzo chiesto di poter utilizzare questa struttura per poter accogliere i positivi asintomatici che non hanno abitazioni adatte all’isolamento domiciliare. Una idea che abbiamo riproposto qualche settimana fa e che ha trovato subito l’intesa dell’Asl. La struttura non sara’ solo a disposizione dei comuni altirpini”. Attualmente sono in corso le selezioni per il personale medico e infermieristico che dovra’ assistere gli ospiti.



Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

Operazione “Alto Impatto” in Irpinia: contro i furti nelle abitazioni

L'operazione "Alto Impatto" è attualmente in corso nella provincia di Avellino, con controlli straordinari per prevenire e contrastare i crimini predatori e i furti nelle abitazioni. Le unità speciali dei carabinieri del Cio del 10° Reggimento Campania sono anch'esse coinvolte in queste operazioni. Negli ultimi due giorni, cinquanta pattuglie hanno...

“Casa Domenico Noviello”: un centro per donne vittime di violenza a Casal di Principe

Un centro per donne vittime di violenza sorgerà a Casal di Principe, all'interno di un bene confiscato al clan Setola. La struttura, intitolata a Domenico Noviello, medaglia d'oro al valor civile ucciso dalla camorra per aver denunciato il pizzo, rappresenta un simbolo di riscatto e legalità per la città. L'immobile...

CRONACA NAPOLI