stalker,mondragone,arresto,finanza
foto di sala stampa guardia di finanza


Santa Maria Capua Vetere. Stalking e tentata estorsione ad una studentessa: ai domiciliari un giovane.

La guardia di Finanza di Mondragone ha eseguito una misura cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su richiesta della procura nei confronti di una persona accusata di stalking e tentata estorsione.

Dalle indagini è emerso che l’indagato ha perseguitato la ragazza, una studentessa universitaria, per estorcerle danaro, minacciandola di incendiare l’abitazione e l’autovettura, di divulgare immagini sensibili e manipolare i dati relativi alla sua carriera universitaria se non avesse accreditato dei soldi sulla sua postepay.

Lo stalker era riuscito a violare l’account universitario della vittima, ottenendo una nuova password che minacciava di utilizzare a suo danno se la vittima non pagava.

LEGGI ANCHE  Afragola, nel deposito 800 chilogrammi di botti illegali: arrestato. IL VIDEO

Il giovane è stato arrestato.




Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

Napoli, minore sorpreso a spacciare droga a San Giovanni

Notizia Precedente

Aprire un account trading: ecco gli aspetti a cui prestare attenzione

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..