Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Musica

Bitonto Blues Festival presenta DPCM: Diabolica Passione Chiamata Musica

Pubblicità'

Pubblicato

il

bitonto


Pubblicità'

Venerdì 20 novembre alle 20:20 prima puntata online di DPCM – Diabolica Passione Chiamata Musica, la nuova produzione web firmata dal Bitonto Blues festival con la collaborazione di A-Z Blues in qualità di media-partner, con tre grandissimi ospiti: Eugenio Finardi, cantautore-mito e ricercatore musicale, l’armonicista Fabio Treves ovvero “il puma di Lambrate”, uomo di punta del blues italiano e non solo, e il produttore, docente e chitarrista italiano (ma ormai newyorchese d’adozione) Davide Pannozzo.

 

 

Durante la puntata in diretta, sulla pagina ufficiale Facebook del Bitonto Blues festival (ma anche sul canale social YouTube), i tre ospiti parleranno delle loro esperienze e dei loro progetti, si confronteranno con il pubblico degli aficionados e daranno consigli ai giovani musicisti. Inoltre, saranno trasmessi anche brani registrati di loro concerti, videoclip ed esibizioni estemporanee.

In diretta, insieme a Finardi, Treves e Pannozzo, il patron del Blues Festival, Beppe Granieri. Conduce il giornalista Pierluigi Morizio, con la collaborazione tecnica di Radio00.
Il Bitonto Blues Festival, dopo sette edizioni live con nomi nazionali e internazionali, ha reagito alla pandemia varando questa sua seconda produzione sul web, dopo il successo della produzione Pandemusic nella recente primavera all’insegna del lockdown.

“Una ventata di ottimismo e progettualità per il grande domani che sapremo costruire insieme. – ha detto Beppe Granieri – La musica vincerà sempre! “.

Live Streaming: www.facebook.com/bitontobluesfestival

Leggi anche: https://www.cronachedellacampania.it/2020/11/az-blues-sweethomemusic/

Continua a leggere
Pubblicità

Musica

‘Piano B’, 5 tracce nel nuovo Ep di Cristallo

Pubblicato

il

Cristallo
foto comunicato stampa

Dall’8 dicembre sarà disponibile su tutte le piattaforme streaming “Piano B” (Blackcandy Produzioni), il nuovo Ep di Cristallo.

Quante volte nel corso degli ultimi mesi ci siam trovati a dover pensare ad un “Piano B”? Il nuovo Ep di Cristallo nasce così, frutto di tutte le difficoltà che quest’anno ci siamo trovati ad affrontare. Il filo conduttore che intercorre tra le cinque tracce dell’EP è legato al confronto con l’altro, alle relazioni e al concetto di prossimità e fa perno sul binomio presenza/assenza. Guardarsi nella proiezione che l’altro ha di noi tentando di farla nostra; la possibilità di prendersi il giusto tempo per domandarsi cosa si desidera davvero: queste sono le tematiche sentite, scelte e, infine, cantate da Cristallo nel suo nuovo lavoro discografico. Il sound dell’EP è una commistione di acustico e digitale con rimandi che vanno dagli anni ‘60 agli ‘80 per intingersi di contemporaneità negli intrecci di bassi funky, synth e fiati.
«Piano B è la mia risposta al 2020 – spiega Cristallo – La sospensione dall’attività del live mi ha portato a dovere scegliere in che modo proseguire il percorso artistico iniziato pochi mesi fa. Ho così deciso di condividere col pubblico parte dei brani destinati al disco la cui uscita era prevista per la scorsa primavera ma che, come accaduto a molti altri colleghi, al momento è sospesa. Ho scelto di non fermare la musica e al contempo di adattarmi al momento che tutti stiamo vivendo».

Di seguito la tracklist di “Piano B”: “Dei due”, “Casa di vetro”, “Cosa c’è”, “Falena”, “Cuore nero”.

Segui Cristallo sui social:
https://www.facebook.com/cristallomusic
https://www.instagram.com/cristallo___/?hl=it

Cristallo è Francesca Pizzo. Dopo l’esperienza nel duo Melampus, inaugura il progetto solista in lingua italiana a nome Cristallo. A fine 2019 pubblica i singoli “Cosa C’è” e “Falena”, mentre a maggio del 2020 pubblica “Casa di Vetro”.
Anticipato nel corso dell’ultimo anno da quattro dei cinque brani che lo compongono, il nuovo EP di Cristallo si intitola “Piano B” (Blackcandy Produzioni) ed è disponibile in digitale dall’8 dicembre.

Leggi anche: https://www.cronachedellacampania.it/2020/12/maradona-investigatori-argentini-intenzionati-a-convocare-una-commissione-medica-per-stabilire-le-cause-della-morte/

 

Pubblicità'

Le Notizie più lette