roberto insigne lorenzo insigne

Roberto e Lorenzo Insigne e la mamma finita nella discussione tra i due.

“Giocare contro mio fratello e con il Napoli, contro la squadra della mia città, è una grande emozione – ha commentato ai microfoni di Dazn, Roberto Insigne calciatore del Benevento, autore del gol del momentaneo vantaggio della sua squadra, nel descrivere cosa ha provato e perché la partita fosse speciale -. Ci devo dormire su.  Sono molto emozionato ma anche rammaricato per il risultato. Gli scontri con Lorenzo in campo? Essendo più piccolo di me fisicamente avevo paura di fargli male . Noi fratelli siamo tutti legati. Cosa gli ho detto dopo il gol? Gli ho detto una cosa in napoletano, rivolta a nostra mamma. Vi lascio immaginare cosa ci siamo detti”.

LEGGI ANCHE  Napoli, donna ferita a Capodanno: concluso l’intervento di rimozione del proiettile

 

Il Verona spaventa la Juve e porta via un punto dall’Allianz

Notizia Precedente

Oroscopo di oggi, la giornata segno per segno

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Altro Calcio

Ti potrebbe interessare..

;