portici anziana 102 anni positiva


Portici. C’e’ anche un’anziana di 102 anni tra gli ospiti della casa di riposo Pio XII  risultati positivi al Covid-19.

Intanto il sindaco di Portici ,Enzo Cuomo in una nota fa sapere che “i 41 anziani sono stati tutti isolati anche non presentando sintomi come inappetenza, febbre. La saturazione è nella norma e sono continuamente monitorati. Si sta procedendo ad una bonifica della struttura, sono stati creati percorsi di pulito/sporco, si stanno utilizzando tutti i dispositivi di protezione individuale adatti a far fronte all’emergenza e gli operatori in servizio hanno dato al momento la disponibilità di lavorare 24 ore nel frattempo la struttura si è adoperata affinché delle cooperative possano fornire nuovo personale”.

 

C’e’ la massima attenzione da parte dei medici e del personale dell’Asl Napoli 3 Sud nella casa di riposo privata per anziani ‘Pio XII’ a Portici. Al momento tutti i presenti sono sotto stretta osservazione, non si registrano casi gravi. A parlare e’ il direttore generale dell’Asl Napoli 3 Sud Gennaro Sosto: ” I 41 ospiti positivi sono stati posizionati parte al secondo e parte terzo piano della struttura, mentre gli altri 12 risultati negativi, sono al primo livello. I 16 dipendenti positivi sono in isolamento domiciliare a casa” fa sapere. ”Al momento la situazione e’ sotto controllo. Alcuni pazienti che presentavano gia’ patologie pregresse sono continuamente monitorati con strumentazione in grado di rilevarne i parametri vitali e di consentirci di intervenire in casi di urgenza e intercettare il ricovero. Inoltre, grazie al supporto della Regione Campania e della Protezione Civile sono gia’ presenti nella struttura tre operatori sanitari che vanno a sopperire alle defaillance dovute ai casi positivi registrati tra il personale. Altri ne sono attesi nei prossimi giorni”.

LEGGI ANCHE  Napoli, migrante irregolare rapina un cellulare: inseguito e arrestato

Il responsabile prevenzione Covid nelle Rsa della asl, Antonio Coppola aggiunge: ”Siamo sempre in una situazione di emergenza gestita bene, abbiamo sanificato gli ambienti e creato percorsi separati in modo che il personale possa evitare il contatto fisico. In pomeriggio attiveremo il sistema di telemedicina per monitorare attentamente i casi piu’ a rischio. Un solo ospite risulta ricoverato in ospedale a Boscotrecase ma non e’ in pericolo di vita”. Sulla vicenda il sindaco di Portici, Vincenzo Cuomo dice: ”La situazione e’ gestita esclusivamente dalla Asl che ha immediatamente attivato tutte le procedure di profilassi e sorveglianza affiancando la direzione sanitaria della struttura separando ed isolando i pazienti positivi e sono state attivate tutte le procedure di sanificazione e utilizzo dispositivi dpi per fronteggiare forti cariche virali. Dalle notizie che abbiamo nessuno dei pazienti mostra sintomi preoccupanti e sono costantemente monitorati”.

LEGGI ANCHE  Vaccini, i Nas di Napoli fanno verifiche sulle somministrazioni



Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

Coronavirus, due bambini contagiati in una scuola materna di Pozzuoli

Notizia Precedente

Coronavirus boom in Campania con 544 nuovi casi

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..