Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy



Coronavirus

Nuovo record di casi covid in Italia: oggi 26.831 e 217 decessi

Pubblicato

il

record di casi covid in italia,lombardia,campania


Nuovo record di casi covid in Italia. Oggi sono 26.831 i nuovi casi registrati (ieri erano 24.991), con il nuovo record di tamponi, 201.452 (meno di 3mila piu’ di ieri).

In aumento i decessi, 217 contro i 205 di ieri, per un totale di 38.122. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Ieri i nuovi casi erano stati 24.991 con 198.952 tamponi (indice tra nuovi casi e tamponi era del 12,56%), martedi’ 21.994 nuovi casi con 174.398 tamponi (indice al 12,6%) e lunedi’ 17.012 nuovi casi con 124.686 tamponi (indice al 13,6%). È quanto emerge dal quotidiano bollettino sul coronavirus emesso da Protezione civile e ministero della Salute.

Ancora un balzo dei pazienti in terapia intensiva per Covid-19 in Italia. Sono 115 in piu’ nelle ultime 24 ore (ieri l’aumento era stato di 125), secondo i dati del ministero della Salute, per un totale di 1.651 persone in rianimazione. Nei reparti ordinari ci sono ora 15.964 pazienti, con un incremento di 983 unita’. Gli attualmente positivi sono arrivati a 299.191, ben 22.734 piu’ di ieri. Di questi, 281.576 sono le persone in isolamento domiciliare. I guariti sono 279.282, in aumento di 3.878 rispetto a ieri.

[visual-link-preview encoded=”eyJ0eXBlIjoiZXh0ZXJuYWwiLCJwb3N0IjowLCJwb3N0X2xhYmVsIjoiIiwidXJsIjoiaHR0cHM6Ly93d3cuY3JvbmFjaGVkZWxsYWNhbXBhbmlhLml0LzIwMjAvMTAvbWFzdGVsbGEtYW50aWNpcGEtcGl1LWRpLTNtaWxhLWNhc2ktY292aWQtaW4tY2FtcGFuaWEtc2Vydm9uby1jaGl1c3VyZS1taXJhdGUvIiwiaW1hZ2VfaWQiOjAsImltYWdlX3VybCI6IiIsInRpdGxlIjoiTWFzdGVsbGEgYW50aWNpcGE6ICdQacO5IGRpIDNtaWxhIGNhc2kgY292aWQgaW4gQ2FtcGFuaWEsIHNlcnZvbm8gY2hpdXN1cmUgbWlyYXRlJyIsInN1bW1hcnkiOiIiLCJ0ZW1wbGF0ZSI6InNpbXBsZSJ9″]

La regione con piu’ casi e’ sempre la Lombardia, anche se in calo di circa 200 (+7.339), seguita da Campania (+3.103), Piemonte (+2.585), Veneto (+2.109), Lazio (+1.995) e Toscana (+1.966). Le uniche due regioni con una crescita a due cifre sono Basilicata (+86) e Molise (+94). Il totale dei contagiati dall’inizio dell’epidemia sale a 616.595.

In aumento i guariti, 3.878 contro i 3.416 di ieri, per un totale di 279.282, mentre il numero degli attualmente positivi si impenna (+22.734 contro +21.367 di ieri), arrivando a sfiorare i 300mila malati, per l’esattezza 299.191. Di questi, 281.576 sono in isolamento domiciliare, 21.636 piu’ di ieri. Infine, la percentuale di positivita’ sul totale dei tamponi sale oggi al 13,31%, contro il 12,56% di ieri.

Continua a leggere
Pubblicità

Benevento e Provincia

Covid, altri tre decessi al San Pio di Benevento: 104 i ricoverati

Pubblicato

il

covid

Si tratta di un 94enne di Foglianise, di un 67enne di Bacoli e di una 84enne di San Felice a Cancello.

Complessivamente sono 104 i pazienti ricoverati, 94 sanniti e 10 di altre province.
9 pazienti sono ricoverati in terapia intensiva (8 sanniti ed 1 di altra provincia); 14 in pneumologia/subintensiva (11 sanniti e 3 di altre province); 22 sanniti in malattie infettive; 45 in medicina interna (39 sanniti e 6 di altre province); 10 sanniti in medicina d’urgenza/sub intensiva area covid; 4 sanniti in area isolamento covid.
5 i pazienti dimessi (3 sanniti e 2 di altre province).

Continua a leggere

Coronavirus

Torre Annunziata, una vittima da covid e 73 nuovi contagi con 36 guarigioni

Pubblicato

il

Torre Annunziata una vittima da covid

Sono 73 i nuovi casi di contagio da Covid a Torre Annunziata. Al contempo si registrano anche 36 guarigioni e un decesso.

396 i cittadini attualmente positivi: 386 posti in isolamento domiciliare e 10 ricoverati.
Sale a 967 il numero delle persone che hanno contratto il Covid a Torre Annunziata dall’inizio dell’emergenza sanitaria, di cui 553 guarite e 18 decedute.
«L’Amministrazione Comunale esprime profondo cordoglio per la scomparsa di un altro nostro concittadino – afferma il sindaco Vincenzo Ascione -. Ai familiari della vittima va il nostro affettuoso pensiero in questo momento di grande dolore».

Continua a leggere

Le Notizie più lette