Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Cronaca Napoli

Napoli: ruba orologio da 140mila euro a una turista, arrestato 29enne.IL VIDEO

Pubblicato

il

ruba orologio da 140mila euro a una turista


Napoli: ruba orologio da 140mila euro a una turista, 29enne arrestato. L’uomo gravemente indiziato di rapina e lesioni aggravate.

Nei Quartieri Spagnoli, a Napoli, un 29enne pregiudicato napoletano è stato arrestato perché gravemente indiziato di rapina aggravata e lesioni aggravate. L’uomo lo scorso 4 ottobre, in pieno giorno, ha derubato un giovane turista britannico che passeggiava assieme alla propria compagna in via Santa Caterina da Siena, di un orologio Patek Philippe del valore di circa 140mila euro euro.

Lo ha spinto e, bloccandogli il braccio, gli ha strappato l’orologio. Le indagini dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Napoli Centro, partite a seguito della denuncia della vittima, hanno ricostruito dettagliatamente gli eventi grazie alla analisi delle immagini delle telecamere di videosorveglianza fino a individuare il motoveicolo utilizzato e ad identificare il presunto rapinatore.


PUBBLICITA

Cronaca

Positivo al covid e in isolamento: trovato in tangenziale a Napoli: denunciato

Pubblicato

il

positivo al covid

Positivo al covid ed in isolamento fiduciario, viola il divieto per portare una tanica di carburante alla convivente in panne sulla Tangenziale: denunciato un 45enne.

 

Ieri sera gli agenti della Sezione Polizia Stradale di Napoli, in prossimità del Km 7 della Tangenziale di Napoli direzione Pozzuoli, hanno intercettato un’auto con a bordo la sola conducente ferma tra la seconda corsia di marcia e la banchina laterale poiché priva di carburante.

I poliziotti hanno accertato che la conducente era priva della patente di guida in quanto mai conseguita, inoltre, la donna ha dichiarato di essere in attesa del proprio compagno che le stava portando il carburante necessario per riprendere la marcia.

Poco dopo è sopraggiunto un 45enne di Volla e gli agenti hanno accertato che nei suoi riguardi pendeva un provvedimento restrittivo sanitario poiché positivo al covid.

Per tale motivo, il 45enne è stato denunciato per violazione dell’isolamento obbligatorio mentre la donna è stata sanzionata per le violazioni del Codice della Strada.

Continua a leggere

Le Notizie più lette