Maxi rissa a Benevento, chiama il padre che arriva con katana: 5 feriti e 2 arresti

Maxi rissa a Benevento, chiama il padre che arriva con katana: 5 feriti e 2 arresti.   La piu’ celebre, quella forgiata da Hattori Hanzo, e’ diventata un cult cinematografico grazie a Quentin Tarantino e al suo Kill Bill. Ed era qualcosa di simile alla ‘spada della sposa’ la katana – caratteristica spada giapponese usata […]

google news

Maxi rissa a Benevento, chiama il padre che arriva con katana: 5 feriti e 2 arresti.

 

La piu’ celebre, quella forgiata da Hattori Hanzo, e’ diventata un cult cinematografico grazie a Quentin Tarantino e al suo Kill Bill. Ed era qualcosa di simile alla ‘spada della sposa’ la katana – caratteristica spada giapponese usata dai samurai – brandita ieri sera da un 60enne di Benevento per risolvere una maxirissa che ha visto coinvolto il figlio nella centrale piazza Risorgimento. Alla fine il bilancio e’ stato di cinque persone ferite e due arrestate. Secondo una prima ricostruzione, tutto e’ cominciato con l’aggressione di un 37enne di Benevento da parte di alcuni coetanei. Costui per difendersi ha chiamato il padre che e’ arrivato armato di una katana lunga 80 centimetri. Sul posto nel frattempo sono giunti gli agenti della Questura del capoluogo e i carabinieri del comando provinciale per riportare la calma.

Gli agenti di polizia hanno subito individuato e bloccato l’uomo che brandiva la “katana” all’indirizzo dei presenti dopo averne colpiti alcuni. Alla vista degli agenti ha cercato di disfarsi della spada e di darsi alla fuga ma e’ stato bloccato e identificato: e’ un sessantenne di Benevento, gia’ noto per i suoi trascorsi penali. I carabinieri invece sono intervenuti nell’istituto scolastico Mazzini, dove secondo le indicazioni dei passanti si era rifugiato il figlio. I militari, una volta giunti, lo hanno bloccato e identificato. I feriti sono cinque in tutto.

LEGGI ANCHE  Somma Vesuviana, anziana ferita durante una rapina in casa: è grave

Quattro sono vittime della violenza di padre e figlio: tutti soccorsi e trasportati nei due ospedali di Benevento, hanno riportato ferite da taglio provocate dalla spada ma tre sono in buone condizioni e sono stati gia’ dimessi mentre il quarto e’ in osservazione all’ospedale San Pio. Il quinto ferito e’ lo stesso 37 enne che nel colpire ripetutamente i passanti ha riportato a sua volta lesioni non gravi. Padre e figlio sono stati quindi arrestati con l’accusa di lesioni aggravate e porto abusivo di armi.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

FABRI FIBRA in concerto a Napoli, sabato 1 ottobre al PalaPartenope

Unica tappa in Campania del lungo tour partito lo scorso 6 luglio

Estrazioni del Lotto enumeri vincenti 10eLotto

Ecco i numeri vincenti del Loto di oggi 29 settembre

Al Parco Archeologico di Ercolano si chiude un’estate da sold-out

Grande successo per i percorsi serali del Venerdì.

Al Rione Sanità scooter parcheggiati usati come custodia della droga

Operazione della polizia in via Santa Maria Antesaecula al rione Sanità: recuperati 1,4 chilogrammi di hashish

IN PRIMO PIANO

Pubblicita