Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Politica Campania

Cimiteri chiusi per celebrazione dei defunti: il malcontento di Federfiori

Pubblicato

il

cimiteri,chiusi


Per il giorno dedicato alla celebrazione dei , i resteranno chiusi: la Federfiori Confcommercio Campania esprime il suo malcontento con una nota stampa

 

La Federfiori regionale, rimane stupita ed interdetta per la scarsissima attenzione alle istanze della categoria da parte delle autorità preposte alla apertura dei , in virtù delle prossime festività. Lo fa sapere attraverso il commento di Gabriele Esposito, Presidente regionale Federfiori Confcommercio Campania: “Ci sono molteplici amministrazioni comunali che chiudono i “ad horas” senza tenere conto che un esercizio di rivendita di piante e fiori ha provveduto ad approvvigionarsi per queste ricorrenze con largo anticipo”.

E aggiunge: “Quello che più ci colpisce è la mancanza di sensibilità e conoscenza del nostro lavoro. Siamo sicuramente piccole imprese, ma proprio per questo a rischio fallimento e tanti con una economia vicina ad una catastrofica chiusura definitiva. Federfiori regionale, conoscendo il problema, ha da tempo informato le diverse autorità che sarebbe stata disponibile a trovare soluzioni che potessero coniugare la necessaria salvaguardia della salute pubblica e la sopravvivenza delle imprese. Ad oggi riceviamo solo chiusure improvvise, senza alcun diritto di replica”.

Segui su Fb: https://www.facebook.com/FioristiFederfioriCampania/

Continua a leggere
Pubblicità

Politica Campania

M5S: “Agriturismi, domande bonus respinte per mancato aggiornamento albo regionale”

Pubblicato

il

Pubblicità'

m5s agriturismi
Foto di repertorio
Pubblicità'

“Il mancato accoglimento di domande di ristoro da parte della Regione Campania a beneficio di molte aziende agrituristiche, che hanno pagato a caro prezzo gli effetti recessivi dell’emergenza pandemica, è dipeso dal mancato aggiornamento dell’albo regionale relativo agli operatori del settore.

E’ quanto abbiamo chiarito in queste ore, dopo aver interloquito con gli uffici preposti all’assegnazione dei bonus in questione. Dagli stessi uffici abbiamo ottenuto rassicurazioni che saranno prese nuovamente in esame tutte le pratiche, così da procedere all’accoglimento delle richieste e alla conseguente elargizione dei relativi contributi”. E’ quanto annunciano i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle Gennaro Saiello e Michele Cammarano, che annunciano la presentazione di una mozione in occasione della prossima seduta del Consiglio regionale “per impegnare la Giunta a velocizzare e sburocratizzare le procedure di aggiornamento dell’albo regionale degli operatori agrituristici.

“Il settore agrituristico della Campania è una risorsa enorme per l’economia regionale e per questo va salvaguardata. Parliamo di oltre 700 aziende nelle cinque province, con un fatturato annuo complessivo di circa 30 milioni, ma che per il 2020 si avvia a registrare perdite non inferiori al 40%. Alla giunta chiediamo il massimo impegno per evitare di mandare in default un comparto che va sostenuto e rilanciato”.

Le Notizie più lette