Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Politica Campania

Salvini a Napoli, Somma(+Campania in Europa): ‘La storia non si cancella’

Pubblicato

in



La storia non si cancella’’ è il commento a caldo del candidato di Più Campania in Europa, , al manifesto choc della Lega che in occasione di un evento pubblico nella città di Napoli aggiunge al nome di Giacomo Matteotti quello di “Piazza delle Poste”.

 

Questo era il nome usato negli anni 70 dagli estremisti di destra Per indicare ‘’Piazza Matteotti’’. Una squallida provocazione usata per tentare di chiamare a raccolta nostalgici ed estremisti di destra. Napoli, con le sue Quattro Giornate, fu la prima tra le grandi città europe ad insorgere, e con successo, contro l’occupazione tedesca. In una città antifascista, da sempre simbolo dell’accoglienza e della fratellanza tra i popoli, non può e non deve passare un tale messaggio. Facciamo vedere con gli strumenti che la democrazia ci consente, grazie al sacrificio di tante e tanti antifascisti, che Napoli è un’altra cosa , che Napoli non si lega.

Continua a leggere
Pubblicità

Politica Campania

Regionali Campania: i più votati Casillo, Raia, Fiola e Borrelli

Pubblicato

in

borrelli

Regionali Campania: i più votati Casillo, Raia, Fiola e Borrelli. Boom Casillo, oltre 41.000 preferenze A Napoli nel Pd bene Raia e Fiola. Borrelli oltre i 15.000 voti .

 

E’ Mario Casillo il trionfatore delle elezioni regionali in Campania per quanto riguarda i candidati al consiglio regionale. Il consigliere uscente del Pd di Boscoreale si conferma al primo posto tra i piu’ votati come nel 2015 quando prese 31.307 voti, ma stavolta fa saltare il banco: quando mancano poche sezioni alla fine dello scrutinio ha gia’ 41.450 preferenze. Casillo domina la lista dem della circoscrizione di Napoli davanti a Loredana Raia, che al momento e’ a 26.626 preferenze, e a Bruna Fiola a quota 22.183.

Tra i piu’ votati anche l’ex parlamentare Massimiliano Manfredi, che supera i 18.000 voti, mentre la capolista Giordana Mobilio arriva a quasi diecimila preferenze. Nella circoscrizione di Napoli la seconda lista della coalizione di De Luca e’ De Luca Presidente che porta a casa il 15,2% e ha in testa Lucia Fortini, assessore all’Istruzione uscente, con 10.248 voti, davanti a Vittoria Lettieri e Carmine Mocerino entrambi oltre le diecimila preferenze.

Ottimo il risultato di Italia Viva, terza lista della coalizione, mentre fa il pieno di voti Francesco Emilio Borrelli nella lista Europa Verde, portando a casa 15.440 voti. Tra I piu’ votati anche Tommaso Casillo e Giovanni Porcelli di Campania Libera, entrambi a quasi 12.000 preferenze. Nelle altre province, spicca il risultato di Salerno, dove il Pd e’ la prima lista della coalizione al 16,72%, distanziando la lista DeLuca Presidente al 10,20%.

Continua a leggere



Politica Campania

Elezioni Campania, la soddisfazione dei due figli di De Luca su Fb: ‘Una grande vittoria’

Pubblicato

in

Elezioni Campania, la soddisfazione dei due figli di De Luca su Fb: ‘Una grande vittoria’.

 

Affidano ai social la loro soddisfazione per la vittoria schiacciante del padre, che si conferma ‘governatore’ della Campania, Piero e Roberto De Luca, i due figli di Vincenzo. “Siamo commossi, strafelici ed emozionati”, scrive Piero, deputato del Partito Democratico, sottolineando che “ha vinto una comunita’ piena di valori, qualita’, eccellenze, orgoglio e umanita’. Ha vinto una terra che ha avviato una grande stagione di riscatto e che vuole continuare a lottare per il proprio rilancio. Ha vinto una Regione in grado di diventare modello di efficienza istituzionale, organizzativa e amministrativa. Ha vinto un popolo che vuole finalmente guardare al domani camminando a testa alta”.

Piero De Luca, rivendica, “ha vinto il coraggio, la visione, la serieta’ e la responsabilita’ dei Democratici, hanno vinto donne e uomini che hanno lottato e lotteranno per rendere la Campania la prima Regione d’Italia e far ripartire da qui l’intero Paese, anche grazie ad un utilizzo virtuoso delle prossime risorse europee”. Rievocando lo slogan scelto dal presidente della Regione, ‘il futuro e’ gia’ iniziato’ che campeggia da ieri sera nell’immagine di copertina Facebook dell’ex sindaco, il parlamentare dem aggiunge: “Il futuro e’ gia’ iniziato davvero!”. Per Roberto, ex assessore al Bilancio al Comune di Salerno, il risultato venuto fuori dalle urne e’ “una grande vittoria”. “I cittadini campani – rimarca – hanno premiato un modello di impegno ed efficienza”, “da domani di nuovo al lavoro per il futuro dei nostri territori”.

Continua a leggere



Pubblicità

Pubblicità

DALLA HOME

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette