______________________________

Primo caso di peste suina africana in Germania

La peste suina africana e’ stata rilevata per la prima volta in Gemania. Lo ha reso noto stamani a Berlino la ministra dell’Agricoltura Julia Klochner. Il caso e’ stato registrato in un cinghiale nel Brandeburgo. “Purtroppo il sospetto e’ stato confermato”, ha spiegato la ministra della Cdu, ricordando che si tratta di una malattia che non mette a rischio gli uomini, e che e’ invece quasi sempre letale per i suini. Anche l’eventuale consumo di carne di animali contagiati non rappresenta un rischio per i consumatori, ha aggiunto. La scoperta del cinghiale morto per la peste africana e’ avvenuta ai confini nel Land dell’est, in un territorio ai confini con la Polonia. E adesso potra’ avere un impatto sull’export della carne di maiale al di fuori dell’Ue. Uno scenario che agita il settore.

 



Cronache Tv




Ti potrebbe interessare..