HomeCampaniaNeonata morta a Roccapiemonte, la madre ai domiciliari in una clinica psichiatrica

Neonata morta a Roccapiemonte, la madre ai domiciliari in una clinica psichiatrica

google news

Lascia il carcere per gli arresti domiciliari da scontare in una clinica psichiatrica di Nocera Inferiore, la donna di 41 anni di Roccapiemonte accusata di aver ucciso la figlioletta appena data alla luce nell’appartamento in cui viveva con il marito in via Roma.

Il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Nocera Inferiore ha disposto che le condizioni della donna non sono compatibili con il regime carcerario a causa delle patologie di cui soffre. Le indagini continuano e si è in attesa, tra l’altro, di conoscere l’esame del Dna della piccola, dal momento che il marito della 41enne non è certo di essere il padre. L’uomo 47enne è indagato a piede libero.

Antonio Carlino
Antonio Carlino
Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Incendi, Protezione civile: oggi 18 richieste di intervento aereo

Equipaggi dei Canadair e degli elicotteri della flotta aerea dello Stato, coordinati dal Dipartimento della protezione civile, impegnati sin dalle primissime ore del giorno...

Castellammare, oggi a Pavia l’ultimo saluto a Gigi Bici. La figlia ‘Mi manchi tanto’

Castellammare. Palloncini bianchi con il nome dei suoi cari e un lungo applauso per l'ultimo saluto a Luigi Criscuolo. Sei mesi dopo il ritrovamento...

Anziana derubata nel foggiano, arrestata una donna a Napoli

Per una truffa ai danni di una signora anziana di San Marco in Lamis in provincia di Foggia, una donna di Napoli è stata...

Campania, 537 assunzioni in 3 anni per il Policlinico Federico II

Sono 265 le unita' di personale che il management del Policlinico Federico II ha assunto nel corso del 2021, al netto del turn over...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita