Napoli, spaccio nelle “case dei Puffi” a Scampia: arrestano pusher 31enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

 Napoli. Spaccio nelle “case dei Puffi” a Scampia: arrestano pusher 31enne.

I carabinieri della stazione di Napoli Scampia hanno arrestato per spaccio di stupefacenti Cosimo Fiorillo, 31enne del posto già noto alle forze dell’ordine. E’ stato sorpreso nel complesso popolare noto come “Case dei Puffi”, nel Lotto P, mentre cedeva a due “clienti” una dose di eroina e una di cocaina.

La droga – hanno scoperto i carabinieri – era nascosta in un’intercapedine di un muro e da lì veniva prelavata all’occorrenza. Rinvenuti e sequestrati 17 cilindretti contenenti eroina e 21 contenenti cocaina. Ancora altri 20 cilindretti al cui interno era occultato crack. Nelle tasche del 31enne 195 euro in contante ritenuto provento illecito. In manette, Fiorillo è stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale.






LEGGI ANCHE

Novichok: cos’è l’arma chimica che ha avvelenato Alexei Navalny

Il Novichok è  un veleno appartenente ad un gruppo di agenti nervini di quarta generazione sviluppati dall'Unione Sovietica negli anni '70 e '80. Sono...

Afragola, inchiesta sulla morte dell’operaio Pasquale Psipico

Sarà l'inchiesta della magistratura a stabilire le cause esatte della morte dell'operaio di 35 anni Pasquale Pispico caduto ieri mattina da una impalcatura di...

Quarto, schianto dopo la partita, muore arbitro di 22 anni

Fabio Buoninsegni, un arbitro di calcio di 22 anni, di Quarto è morto in seguito a un grave incidente stradale avvenuto dopo una partita...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE