Il presidente della Regione Piemonte: ‘Juve-Napoli a porte chiuse, dpcm non permette proposte’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il presidente della Regione Piemonte: ‘Juve-Napoli a porte chiuse, dpcm non permette proposte’

PUBBLICITA

“Il nuovo DPCM non ci permette di presentare dei piani o proposte che possano essere validate nazionalmente fino al 7 ottobre. Una partita di Serie A che fa decine di migliaia di spettatori è un evento eccezionale. Il piano presentato dalla Juventus prevedeva l’ingresso di circa 8mila persone a fronte dei 40mila posti disponibili dello Juventus Stadium. Per pochi giorni Juventus-Napoli sarà a porte chiuse, salvo che il DPCM cambi nuovamente le regole. C’è più rischio di assembramento in un supermercato che in uno stadio da 40mila posti, distanziati, con ingressi scaglionati”. Lo ha detto il governatore del Piemonte Alberto Cirio in una intervista a Radio Kiss Kiss Napoli. “Io ad inizio marzo ho bloccato Juventus-Milan, poi il Governo Conte l’ha autorizzata. Non è una questione di consenso. Qui la valutazione è diversa, non è delle squadre, non c’è contatto tra giocatori e pubblico – ha sottolineato – il rischio rimane sempre, questo si. Dobbiamo tornare alla normalità ma facciamolo in modo lineare”.

 



     

    Due giovani centauri, rispettivamente di 24 e 19 anni e residenti a Vitulazio, sono stati arrestati con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio dopo un tentativo di fuga in moto nel corso della notte. L'episodio si è verificato quando i carabinieri hanno notato...

    Prossima Partita

    Classifica

    IN PRIMO PIANO

    Ultime Notizie

    De Canio: “Conte al Napoli? Sarebbe l’allenatore giusto, ma non la soluzione a tutti i mali”

    Nel corso di una recente puntata di "1 Football Club", il programma condotto da Luca Cerchione su 1 Station Radio, è intervenuto Gigi De Canio, noto allenatore con esperienze anche ad Udinese e Napoli. L'intervista ha toccato diversi argomenti, con particolare attenzione sulle difficoltà attuali di Napoli e Salernitana. De Canio ha espresso sorpresa per le difficoltà che la Salernitana...