de laurentiis positivo


De Laurentiis, il Napoli: ‘Temperatura ieri misurata 6 volte’. Presidenti serie A in isolamento, anche Vigorito che ha viaggiato con lui.

 

Aurelio De Laurentiis non ha mai avuto la febbre ieri nella giornata del viaggio a Milano per l’Assemblea di Lega. Lo ha comunicato il Napoli. Il presidente azzurro si sentiva bene, spiegano, altrimenti “per come e’ attento alla salute e al covid19 non sarebbe mai partito”. La febbre gli e’ stata misurata all’ingresso dell’aeroporto di Capodichino, all’arrivo all’aeroporto di Linate, all’ingresso e all’uscita dell’Hotel Hilton di Milano e poi ancora nei due aeroporti per il viaggio di ritorno. In tutte queste sei occasioni mai De Laurentiis ha avuto una temperatura irregolare, altrimenti sarebbe stato bloccato e controllato come prescrivono le norme sul covid19 e quindi il Napoli definisce questo dato “incontrovertibile”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Anche la moglie di De Laurentiis positiva al coronavirus. Il presidente del Napoli potrebbe essere trasferito al Gemelli

Sibilia a Radio Marte: ‘De Laurentiis? Situazione che mi lascia perplesso. Sui rischi per il campionato’

Il produttore cinematografico ieri non aveva neanche tosse ne’ raffreddore. Il Napoli precisa anche che De Laurentiis nei video appare senza mascherina perche’ l’aveva tolta uscendo dall’albergo dell’assemblea di Lega, ma che all’interno l’ha sempre tenuta, tranne quando ha preso la parola a distanza dai colleghi e quando ha avuto una conversazione diretta, a distanza, con qualcuno, momenti in cui spesso i due interlocutori la abbassano per sentirsi meglio. L’unico sintomo che accusava ieri era il mal di pancia che aveva attribuito a una scorpacciata di pesce. Attualmente De Laurentiis si trova a letto a Capri e accusa sintomi di debolezza e dolori articolari. Al momento non e’ stato ancora previsto un suo trasferimento a Roma.

“Il presidente del Benevento Oreste Vigorito, nella mattinata di ieri, ha partecipato a Milano all’assemblea di Lega A, al termine della quale è stato invitato dal presidente De Laurentiis a tornare a Napoli con il suo aereo privato. Accettato l’invito, hanno fatto rientro a Capodichino. Solo stamattina alle 6,50 il presidente Vigorito ha ricevuto la comunicazione dalla Lega Calcio della positività al Covid-19 di De Laurentiis. Ha subito provveduto ad informare il suo medico e a mettersi in quarantena cautelativa, in isolamento, nella sua abitazione. Effettuerà domani il tampone e resterà in attesa dell’esito secondo i termini di legge”. Lo comunica il club sannita in una nota sul proprio sito.

LEGGI ANCHE  Arrivate a Capodichino le 35mila dosi di vaccino per la Campania

Il presidente Vigorito “che è in ottime condizioni fisiche ed è tranquillissimo anche perché nei contatti avuti con De Laurentiis ha sempre rispettato le distanze utilizzando la mascherina, ha annullato gli impegni di lavoro programmati e si scusa con tutti gli organi di stampa che avrebbero voluto intervistarlo, ma preferisce evitare ulteriori dichiarazioni al di là del comunicato ufficiale della società. Ringrazia, infine, tutti coloro, i tantissimi tifosi in particolare, che in queste ore gli stanno facendo arrivare attestati di solidarietà”, conclude il Benevento.

“Aurelio e’ un amico di famiglia, gli sono vicino e lo abbraccio. Giuro che non so niente, solo quello che ho letto ma c’e’ qualcosa che non mi quadra. Se e’ tutto quello che ho visto, mi sembra che qualcosina non abbia funzionato”. Cosi’ il presidente del Coni Giovanni Malago’, commentando la positivita’ del patron del Napoli Aurelio De Laurentiis. Il numero uno del Coni ha anche risposto in merito alle tante positivita’ nelle nazionali: “Se c’e’ stato un focolaio in un raduno o alcuni componenti che hanno frequentato certi posti, il protocollo e’ chiarissimo, se c’e’ qualcuno che ha trasgredito c’e’ una responsabilita’ a tutti i livelli”, ha concluso a margine della Giunta.

 


Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

Coronavirus, sale ancora il contagio in Italia: oggi 1.597 casi, 10 decessi e 613 guariti

Notizia Precedente

Torre del Greco, appalto rifiuti: i carabinieri acquisiscono atti al comune

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..